Il malato immaginario a Milano

Gioele Dix è il personaggio di Moliere secondo Andrée Ruth Shammah

ATTENZIONE: Evento scaduto
Spettacolo
Data
Dal 12/02/15 al 01/03/15
Location
Indirizzo
Telefono
+39 02 599951
Zona
Porta Romana
Orario
Martedì e venerdì: ore 20.30; mercoledì e sabato: ore 19.30; domenica: ore 15.30
Ingresso
Euro 32
Fascia di Prezzo
Accessibile
Telefono
+39 02 599951
Indirizzo: Via Pier Lombardo, 14 - 20135 Milano

Il malato immaginario, Comédie-balletin tre del drammaturgo francese Molière, è in scena, ora, al Franco Parenti per la regia di Andrée Ruth Shammah. Protagonista, uno dei comici più amati del panorama artistico italiano: Gioele Dix.

Andrée Ruth Shammah dirige un Malato Immaginario senza tempo e di tutti i tempi, Un gioco teatrale che intreccia angoscia esistenziale, divertimento e satira delle nevrosi del nostro tempo. Nulla di più complicato.

A rendere il tutto accattivante, comico, essenziale, il ruolo dell'ipocondriaco Argan affidato a Gioele Dix, attore e regista, artista al culmine della sua maturità artistica.

Appuntamento al Teatro Franco Parenti dal 12 febbraio all'1 marzo.

Gioele Dix è Il malato immaginario al Franco Parenti

Gioele Dix è Il malato immaginario al Franco Parenti
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati