Spettacolo

Il barbiere di Siviglia, libretto di Paisiello

Aria di libertà e divertimento

Spettacolo
Dal 22/06/2006 al 23/06/2006
+39 800 121 121
Teatro degli Arcimboldi
ATTENZIONE: Evento scaduto
Dopo il Barbiere di Siviglia rossiniano è la volta sul palco del Teatro degli Arcimboldi di una due giorni, il 22 e il 23 giugno, dedicata alla stessa opera ma con il particolare libretto di Giovanni Paisiello.

L'allestimento, nello spazio luminoso ideato da Emilio Tadini (per la prima e unica volta scenografo e costumista teatrale), restituisce  il respiro di un'epoca, evocata e reinventata dai tricorni colorati. Un'epoca che si vuole evocare attraverso la grazia e la leggerezza con cui i cantanti interpretano una giocosa storia d'amore, secondo le regole dell'Opera Buffa. Nello spettacolo, che debuttò nella stagione 1998/1999, firmato da Andrée Ruth Shammah, circola un'aria di libertà, di divertimento, di gioco fra finzione e realtà, tale da consentire ai giovani interpreti tutta la loro spontaneità.

Uno spettacolo elegante nella sua semplicità, vitale nella sua leggerezza e rispettoso di quella teatralità musicale caratteristica di quell’epoca ispirata alla gioia di vivere.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Il barbiere di Siviglia, libretto di Paisiello a Milano

+39 800 121 121
Spettacolo
Dal 22/06/2006 al 23/06/2006
Bicocca
Viale dell'Innovazione, 20 - 20126 Milano
Da Euro 30,00 a Euro 20,00
Ore 20.30

Indirizzo Il barbiere di Siviglia, libretto di Paisiello Milano

Indirizzo: Viale dell'Innovazione, 20 - 20126 Milano
Bus: 7