Spettacolo

Fedra

La sacerdotessa d'amore consumata nel monologo "ritmico" di Elisabetta Pozzi

Spettacolo
Dal 15/11/2005 al 27/11/2005
+39 02 8693659
Teatro Filodrammatici
ATTENZIONE: Evento scaduto
Fedra fa parte di "Quarta dimensione", ciclo di monologhi "ritmici" di ispirazione mitologica composto da Ghiannis Ritsos durante l'esilio a cui fu costretto dalla dittatura dei colonnelli alla fine degli anni '60.

Si tratta di un'operazione profonda di attualizzazione del mito che il poeta greco ridisegna secondo tematiche e situazioni propri della quotidianità, rendendolo vicino, umano e contemporaneo, dal 15 al 27 novembre al Teatro Filodrammatici.

Fedra, che nel mito accudisce come una sacerdotessa il proprio desiderio d'amore, lo analizza, lo penetra, se ne consuma disperata, nella rivisitazione moderna attraversa le tappe di una vera e propria iniziazione all'amore e ne esplora i turbamenti contrastanti con in più un senso di vaga malinconia che vi ha depositato il tempo. Il risultato è un monologo di rara intensità su cui Elisabetta Pozzi lavora unendo la propria voce alla musica di Daniele D'Angelo e utilizzando tecnologie audio che aiutano a portare allo scoperto e alla nostra percezione il mondo di suoni occulto, sotterraneo o, a volte, estraneo e lontano.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Fedra a Milano

+39 02 8693659
Spettacolo
Dal 15/11/2005 al 27/11/2005
Centro
Via Filodrammatici, 1 - 20121 Milano
Da Euro 11,00 a 22,00
Lunedì, Martedì, Giovedì, Venerdì e Sabato: ore 21.00 Mercoledì: ore 19.30
Domenica: ore 16.30

Indirizzo Fedra Milano

Indirizzo: Via Filodrammatici, 1 - 20121 Milano
Metro: Duomo - MM1 - MM3
Bus: 1, 2, 61