Spettacolo

Antigone

La tragedia di Sofocle che presenta come nessun'altra la sottile linea di separazione tra giustizia e legge

Spettacolo
Dal 27/05/2008 al 01/06/2008
+39 848 800304
Piccolo Teatro Studio Melato
ATTENZIONE: Evento scaduto

Qual è la radice della democrazia? Può veramente la comunità garantire i diritti del singolo? Quale futuro attende chi si pone al di fuori dei confini etici e ideologici di una comunità civile? Chi vincerà, nello scontro tra individuo e polis?

I temi dell'Antigone di Sofocle, riletta da Walter Le Moli con l'apporto della nuova e moderna traduzione di Massimo Cacciari, tornano a far riflettere su interrogativi insolubili.

Nata dall'unione incestuosa tra Edipo e la madre Giocasta, la fiera principessa Antigone difende il diritto di concedere sepoltura al fratello Polinice, colpevole di aver dato l'assalto alla città di Tebe per strappare il trono a Eteocle, fratello di entrambi. Creonte, zio dei ragazzi e reggente della città dopo la morte di entrambi i figli maschi di Edipo, concede riti funebri al solo Eteocle, lasciando insepolto il cadavere di Polinice, reo di aver attentato alle istituzioni cittadine. Sarà Creonte a trionfare a caro prezzo e con lui la città con le sue regole.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Antigone a Milano

+39 848 800304
Spettacolo
Dal 27/05/2008 al 01/06/2008
Brera
Via Rivoli, 6 - 20121 Milano
Platea: Euro 31,00
Balconata: Euro 24,50
martedì e sabato: ore 19.30
mercoledì, giovedì, venerdì: ore 20.30
domenica: ore 16

Indirizzo Antigone Milano

Indirizzo: Via Rivoli, 6 - 20121 Milano
Metro: Lanza - MM2