Spettacolo

Amleto

Una messa in scena originale per lo spettacolo shakespeariano, che non racconta ma ricorda le vicende del principe danese

Spettacolo
Dal 02/12/2006 al 31/12/2006
+39 02 8323126
Teatro Libero
ATTENZIONE: Evento scaduto
"Racconta di me e della mia causa, non dimenticare..." Queste sono le ultime parole che Amleto morente rivolge ad Orazio, l'amico carissimo, l'unico sopravvissuto della storia.

Al Teatro Libero andrà in scena, dal 2 al 31 Dicembre, un Amleto ricordato in una stanza vuota come la memoria di Orazio ce la rimanda; una sequenza più o meno logica di quadri in cui i volti e le immagini emergono dal buio. Col procedere del tempo però, il ricordo si sbiadisce e si deteriora e nella mente di Orazio la vicenda si confonde e si scompone. Le azioni si susseguono al ritmo ossessivo del ricordo, si confondono e si mischiano come avviene nella mente di Orazio, che ci restituisce una storia spezzata, frammentaria, ma colma di umanità.

Corrado d'Elia e la Compagnia Teatri Possibili organizzano un allestimento caratterizzato da una messa in scena originale, che sfrutta un linguaggio visivo marcato, quasi cinematografico. I luoghi dove si svolgono le azioni sono spesso luoghi della mente, dell'immaginario o dell'anima in una logica di labilità del confine tra sogno e realtà.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Amleto a Milano

+39 02 8323126
Spettacolo
Dal 02/12/2006 al 31/12/2006
Ticinese
Via Savona, 10 - 20144 Milano
Euro 17,00
Dal lunedì al sabato ore 21.00
Domenica ore 16.00
Martedì chiuso

Indirizzo Amleto Milano

Indirizzo: Via Savona, 10 - 20144 Milano
Metro: P.ta Genova - MM2
Bus: 2, 9, 14, 59