Rassegna

Una sottile striscia di futuro

Spazio Oberdan dà voce alle donne afghane attraverso proiezioni e incontri

Rassegna
Dal 28/04/11 al 01/05/11
+39 02 77406316
Spazio Oberdan Cineteca Italiana
ATTENZIONE: Evento scaduto
Oppresse, maltrattate, calpestate ma nonostante tutto decise a difendere i propri diritti. Le donne afghane sono protagoniste della rassegna Una sottile striscia di futuro, organizzata allo Spazio Oberdan in collaborazione con CISDA (Coordinamento Italiano a Sostegno delle Donne Afghane). In programma la proiezione di documentari e film tra cui Viaggio a Kandahar di Mohsen Makhmalbaf e la presentazione di fotografie realizzate da Carla Dazzi. Il calendario completo è disponibile sul sito della Cineteca.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Una sottile striscia di futuro a Milano

+39 02 77406316
Rassegna
Dal 28/04/11 al 01/05/11
Porta Venezia
Viale Vittorio Veneto, 2 - 20124 Milano
Euro 5,50 + cinetessera annuale obbligatoria (Euro 3,00)
Programmazione variegata

Indirizzo Una sottile striscia di futuro Milano

Indirizzo: Viale Vittorio Veneto, 2 - 20124 Milano
Metro: P.ta Venezia - MM1
Bus: 1, 9, 33