Rassegna

Energia Verde al Cinema

Proiezioni, incontri, degustazioniper scopripre come migliorare il mondo in cui viviamo

Rassegna
Dal 19/02/2009 al 25/02/2009
+39 02 29005659
Spazio Oberdan Cineteca Italiana
ATTENZIONE: Evento scaduto

Spazio Oberdan e Area Metropolis 2.0 ospitano la rassegna Energia Verde al Cinema, una rassegna di film, incontri e spettacoli sulle energie rinnovabili e la sostenibilità ambientale organizzata dal Circolo Baciati dal Sole di Legambiente.

Si tratta del terzo appuntamento con la rassegna che porta a Milano film e documentari sull'energia solare e i cambiamenti climatici, che ha l'intento di chiarire in che modo è possibile usare in maniera più efficiente l'energia a casa, per muoversi, nei luoghi di lavoro e a scuola. Si segnala in particolare l'incontro con il velista Giovanni Soldini, presente in sala sabato 21 febbraio alle ore 21.15 in occasione della proiezione di Deep Water-La folle regata.

CALENDARIO PROIEZIONI

Area Metropolis 2.0
18 febbraio ore 21
Il nostro pane quotidiano, di Nikolaus Geyrhalter.
Il film mostra, senza commento, i luoghi dove si produce il cibo in Europa. Spazi monumentali, paesaggi surreali e suoni bizzarri.
Dopo la proiezione degustazione di miele biologico e presentazione del libro di Sylvie Coyaud La scomparsa delle api (Mondadori).

25 febbraio ore 21
8, di 
Jane Campion, Gael Garcia Bernal, Jan Kounen, Mira Nair, Gaspar Noe, Abderrahmane Sissako, Gus Van Sant, Wim Wenders.  

Spazio Oberdan 

18 febbraio ore 21.30
19 febbraio ore 19
20 febbriao ore 21
21 febbraio ore 19.15
22 febbraio ore 19
8 di Jane Campion, Gael Garcia Bernal, Jan Kounen, Mira Nair, Gaspar Noe, Abderrahmane Sissako, Gus Van Sant, Wim Wenders.
Durante il Vertice del Millennio convocato dalle Nazioni Unite nel settembre del 2000, i 189 capi di Stato e di Governo presenti sottoscrissero la Dichiarazione del Millennio, dalla quale sono scaturiti gli otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio da realizzarsi entro il 2015. Il film racconta - secondo lo sguardo personale del regista - ciascun obiettivo.

20 febbraio ore  19
Cars or People di Christopher Chapman
La crescita incontrollata del numero di auto in circolazione nelle nostre metropoli le ha rese luoghi sempre meno a misura di pedone o di bambino. In che modo possiamo rendere di nuovo la città accessibile ? Dopo la proiezione, presentazione della campagna nazionale di Legambiente Stop the fever sui cambiamenti climatici. Al termine buffet biologico offerto a tutti i presenti.

21 febbraio ore 16.45
Il nostro pane quotidiano di Nikolaus Geyrhalter
Prima della proiezioni, degustazione in sala di miele biologico. Dopo la proiezione, presentazione del libro di Sylvie Coyaud La scomparsa delle api (Mondadori).

21 febbraio ore 21.15
Deep Water - La folle regata di Louise Osmond, Jerry Rothwell.
Nel 1968 il Sunday Times annuncia la prima gara di vela in solitario, senza scali, intorno al mondo. Secondo le regole, chiunque tenti la circumnavigazione senza scalo verrà automaticamente iscritto. I premi sono due: il Golden Globe per il primo arrivato, e 5.000 sterline per il viaggio più veloce. Deep Water è l'incredibile storia del viaggio fatale di Donald Crowhurst, navigatore dilettante che prese parte alla più grande sfida nautica mai lanciata, la prima gara di navigazione in solitario, senza scali, intorno al mondo. Premio per il miglior documentario della Festa del Cinema di Roma nel 2006.
Giovanni Soldini sarà presente in sala per parlare della sua ultima imbarcazione, che funziona a energia solare.

22 febbraio ore 15
Barcellona città sostenibile di Stefano Zolla.
Una legislazione all'avanguardia impone l'installazione di pannelli solari sugli edifici di nuova costruzione e ristrutturati. Il rinnovamento di un intero quartiere in base a criteri di sostenibilità energetica e di coesione sociale. Sono alcune delle pratiche virtuose che rendono Barcellona una città da prendere come esempio relativamente all'uso efficiente dell’energia. Dopo la proiezione, incontro sugli incentivi per l'installazione di impianti solari e per l'uso efficiente dell'energia a casa.

22 febbraio ore 16.30
End of suburbia di Gregory Greene.
Il sogno americano basato sull'uso illimitato dell’auto per gli spostamenti sta per crollare, sotto il peso di un consumo incontrollato delle risorse del pianeta, prima fra tutte quelle petrolifere.
Dopo la proiezione, incontro La città sostenibile.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Energia Verde al Cinema a Milano

+39 02 29005659
Rassegna
Dal 19/02/2009 al 25/02/2009
Porta Venezia
Viale Vittorio Veneto, 2 - 20124 Milano
Ingresso libero per i soci di Legambiente e con Cinetessera
Orari vari

Indirizzo Energia Verde al Cinema Milano

Indirizzo: Viale Vittorio Veneto, 2 - 20124 Milano
Metro: P.ta Venezia - MM1
Bus: 1, 9, 33