Mostra

Trappole tra sensualità e alienazione

Oda Jaune, una fra le più interessanti artiste della nuova generazione in Germania

Mostra Pittura
Dal 09/05/2007 al 08/06/2007
+39 02 29409633
Fondazione Mudima
ATTENZIONE: Evento scaduto

Viso dolce e pulito, con un pizzico di fiabesco. Oda Jaune è una tra le più interessanti artiste della nuova generazione in Germania. La sua prima personale a Milano sarà alla Fondazione Mudima.

I suoi quadri sono tutti rigorosamente senza titolo perché l'artista ci vuole lasciare liberi di interpretarne le strane figure e le situazioni al limite del paradosso. I corpi che sembrano galleggiare nell'aria e il ricorso ad espedienti classici come l'anamorfosi e l'ipertrofia fanno pensare al manierismo cinquecentesco, stile che Oda continua a studiare e ad approfondire. Il surrealismo di Magritte è un altro punto di partenza, con la pittura che si fa più analitica e dettagliata e i personaggi che emergono da paesaggi onirici e fiabeschi come se fossero capitati lì per caso, sotto una luce irreale che rimanda alla metafisica de chirichiana e al romanticismo di Böcklin. Non sappiamo se ciò che vediamo siano persone o animali, uomini o donne. Ma ci troviamo comunque oltre la realtà. Seducenti e disturbanti, i lavori di Oda, come confessa lei stessa, aspirano ad essere trappole per chi li osserva.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Trappole tra sensualità e alienazione a Milano

+39 02 29409633
Mostra Pittura
Dal 09/05/2007 al 08/06/2007
Porta Venezia
Via Alessandro Tadino, 26 - 20124 Milano
Libero
Da lunedì a venerdì dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30

Indirizzo Trappole tra sensualità e alienazione Milano

Indirizzo: Via Alessandro Tadino, 26 - 20124 Milano
Metro: P.ta Venezia - MM1
Bus: 5, 9, 11, 29