Mostra

S-colpiscimi

Come siamo tra le sculture di Coelli

Mostra
Dal 17/01/2006 al 05/02/2006
+39 02 54101633
Galleria Schubert
ATTENZIONE: Evento scaduto

Per la sua 53^ mostra personale Piersandro Coelli ci prova con la scultura, dal 17 gennaio al 5 febbraio alla Galleria Schubert.

Dispone nei locali della Galleria coloratissimi teatrini costruiti con piombo, filo di ferro, fotografie, propri disegni e objets trouvés. Questi si alternano ai suoi tipici personaggi realizzati in sagome di compensato dipinto dalle quali il visitatore viene coinvolto partecipando, come personaggio vivente, alla dimensione dell’artista. Coelli "si diverte come un matto a inventare e inseguire le sue figurine e i suoi teatrini - scrive Giorgio Seveso nel catalogo della mostra - E si diverte lo spettatore davanti al "prorompente, incalzante, irrefrenabile, attivissimo humor".

Uno spettatore cui Coelli chiede però di avere in sé il medesimo senso dello humor, rappresentatolo nella quotidianità dei difetti, dei vizi, delle manie. Coelli insomma ci mette davanti tutto ciò che ci nascondiamo. E’ un "come siamo" su cui l’artista milanese ci fa riflettere suggerendoci implicitamente che questo mondo di eroi è fatto da gente comune e che forse tutti si sarebbe migliori se si scendesse dai nostri piedestalli.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: S-colpiscimi a Milano

+39 02 54101633
Mostra
Dal 17/01/2006 al 05/02/2006
Porta Vittoria
Via Fontana, 11 - Milano
Libero
Da lunedì a venerdì: 11.00 - 19.00

Indirizzo S-colpiscimi Milano

Indirizzo: Via Fontana, 11 - Milano