Mostra

Occhio per occhio. Quando la fotografia guarda l'arte

Mostra
Dal 09/05/2003 al 31/07/2003
Photology
ATTENZIONE: Evento scaduto

Occhio per occhioEsposizione collettiva che raccoglie gli scatti di fotografi come Claudio Abate, Olivo Barbieri, Daniel & Geo Fuchs, Luigi Ghirri, Christopher Makos, Ugo Mulas, Thomas Struth e Joel-Peter Witkin.
L'esposizione riguarda fotografie di opere d'arte pittoree o scultoree secondo un progetto di Achille Bonito Oliva.

Con le sue parole:
"Occhio per occhio è quello del Ciclope che assorbe nel cerchio magico del
proprio sguardo, obbiettivo e relativo nello stesso tempo, l'opera d¹artista
 che giace a sicura distanza dal corpo del fotografo.
Il fotografo-ciclope, monoculare e silenzioso, assedia amorosamente la pittura
o la scultura in assetto di guerra visiva, ma non per neutralizzare quello che
si chiama arte quanto piuttosto per fronteggiarne il perimetro e riportarlo nella
misura aurea della contemplazione".

Oraio
Ore 11/19

Ingresso
Libero

Infoline
02 6595285

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Occhio per occhio. Quando la fotografia guarda l'arte a Milano

Mostra
Dal 09/05/2003 al 31/07/2003
Garibaldi
Via della Moscova, 25 - 20121 Milano

Indirizzo Occhio per occhio. Quando la fotografia guarda l'arte Milano

Indirizzo: Via della Moscova, 25 - 20121 Milano
Metro: Moscova - MM2