Mostra

Memoria

Immagini rubate al passato e coperte di "ruggine" diventano memoria collettiva nella mostra di Michele Mazzanti

Mostra
Dal 10/11/2005 al 14/01/2006
+39 02 6552822
Nowhere Gallery
ATTENZIONE: Evento scaduto

Michele Mazzanti nel 1998 ha iniziato un percorso espositivo che lo ha portato a sintetizzare negli anni un discorso tutto incentrato sulla Memoria e sulle possibili maniere di rappresentare l'affiorare dei ricordi.

Una tappa di questo viaggio è la mostra che si terrà dal 10 novembre al 14 gennaio presso la Nowhere Gallery, in cui l'artista testimonierà il mondo appena passato reinterpretando  immagini catturate dal suo sguardo e facendole diventare Memoria collettiva, siano esse risaie Orientali, esplosioni sull'asfalto di Dubrovnik, o i più vicini Navigli  "nascosti" di Milano.
La tecnica usata, ruggine affiorante da uno spesso strato di gesso bianco, rende particolarmente bene l'idea di un ricordo mutevole che nei meandri della memoria, pur non essendo labile, è soggetto a variazioni d'interpretazione.

Negli ultimi giorni della mostra, esattamente il 12 gennaio, ci sarà, inoltre, un reading di poesia con Francesco Osti, giovane poeta valtellinese tra i più  promettenti.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Memoria a Milano

+39 02 6552822
Mostra
Dal 10/11/2005 al 14/01/2006
Garibaldi
Via della Moscova, 15 - 20121 Milano

Indirizzo Memoria Milano

Indirizzo: Via della Moscova, 15 - 20121 Milano
Metro: Moscova - MM2
Bus: 1, 3, 4, 12, 14, 43, 57, 70, 94