Mostra

Looking for the border

Una linea concettuale dell'arte italiana e belga tra l'iconico e l'ironico

Mostra Pittura
Dal 13/12/2007 al 03/02/2008
+39 02 45462411
Fondazione Stelline
ATTENZIONE: Evento scaduto

Italia e Belgio a confronto attraverso le opere di otto giovani artisti. Un dialogo ideale tra le nuove proposte creative italiane e belghe e le figure chiave di Marcel Broodthaers e Alighiero Boetti, Cesare Pietroiusti e Guillame Bijl. Una riflessione per immagini sui confini dell'arte e sulla sua funzione.

A essi sono affiancati, come figure di riferimento e di collegamento con la produzione più contemporanea, due artisti viventi: Cesare Pietroiusti e Guillaume Bijl, che più di altri nei rispettivi Paesi hanno indagato gli ambiti e i confini di cosa sia o non sia l’arte, e quali siano gli intrecci che si instaurano tra la messa in scena e la sfera del reale. Come evoluzione successiva del percorso proposto sono stati individuati quattro artisti belgi e quattro artisti italiani dell'ultima generazione, un campione rappresentativo e già internazionalmente riconosciuto dell'arte dei due Paesi. Rossella Biscotti, Dafne Boggeri, Michael Fliri, Geert Goiris, Sophie Nys, Matthieu Ronsse, Luca Trevisani, Sarah Vanagt che con la loro opera possano interpretare e indagare i temi sopra evidenziati.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Looking for the border a Milano

+39 02 45462411
Mostra Pittura
Dal 13/12/2007 al 03/02/2008
Magenta
Corso Magenta, 61 - 20123 Milano
Libero
Da martedì a domenica dalle 10 alle 20
Chiuso il lunedì e nei giorni 25 dicembre 2007 e 1 gennaio 2008

Indirizzo Looking for the border Milano

Indirizzo: Corso Magenta, 61 - 20123 Milano
Metro: Cadorna F.N. - MM1 - MM2
Bus: 16, 27, 50