Mostra

Le foulard d'Isadora

Contraddizione politica, utopica, estetica...un desiderio

Mostra
Dal 31/01/2006 al 16/03/2006
Institut Français
ATTENZIONE: Evento scaduto

Daniel Firman, particolarmente notato in occasione dell’ultima FIAC di Parigi, esplora la relazione tra il corpo e l’ambiente che lo circonda, realizzando sculture sorprendenti per interrogare i confini delle utopie umane e industriali. Dal 31 gennaio al 16 marzo il Centro Culturale Francese ospiterà personaggi strani e ibridi, calchi di corpi sovraccarichi d’oggetti che rasentano talora la comicità dell’assurdo. Le installazioni spettacolari agiscono con forza sullo spettatore allo stesso tempo divertito, disorientato, inquietato e improvvisamente intrappolato nella necessità di pensar(si).

Nel lavoro di Firman, affascinato da sempre dalla danza contemporanea, subito dietro il gesto e la performance, troviamo l’insorgenza metaforica talvolta violenta del dubbio e l’invito, sempre velato di umanesimo, ad interrogarci sul nostro modo di relazionarci con il mondo.

La mostra “Le foulard d’Isadora” è una contraddizione politica, utopica,
estetica, un desiderio.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Le foulard d'Isadora a Milano

Mostra
Dal 31/01/2006 al 16/03/2006
Magenta
Corso Magenta, 63 - 20123 Milano
Da lunedi a venerdi: 10.00 - 19.00
Sabato: 15.00 - 19.00
Libero

Indirizzo Le foulard d'Isadora Milano

Indirizzo: Corso Magenta, 63 - 20123 Milano
Metro: Cadorna F.N. - MM1 - MM2
Bus: 16