Mostra

La condizione femminile nel mondo antico

La figura della donna, analogie e differenze nelle varie civiltà al Museo Archeologico

Mostra Scultura, Pittura
Dal 09/03/2007 al 28/11/2007
+39 02 88465720
Museo Archeologico
ATTENZIONE: Evento scaduto

"Dicono che noi donne vivendo in casa viviamo senza pericoli e l’uomo ha i pericoli della guerra. Ragionamento insensato. Vorrei tre volte trovarmi nella battaglia anziché partorire una volta sola". Euripide, Medea, vv.230-251

Al Museo Archeologico, dal 9 Marzo al 28 Novembre, sono in mostra reperti che illustrano la figura della Donna dal mondo egizio a quello alto-medievale.

In una prima sezione vi sono i momenti salienti della donna sia nell'universo privato delle mura domestiche, sia nella vita pubblica, seguendo nelle diverse culture la percezione del femminile da parte della società del tempo. Nella seconda sezione vi è un percorso biografico che tratteggia la vita di ambiziose sovrane, temibili donne di corte, sensibili letterate e colte cortigiane, alcune finite nell'oblio, altre passate alla storia e rimaste famose fino ad oggi: da Saffo, Olimpiade, Cleopatra si passerà alle regine egiziane Teie e Arsinoe II, o alla romana Livia.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: La condizione femminile nel mondo antico a Milano

+39 02 88465720
Mostra Scultura, Pittura
Dal 09/03/2007 al 28/11/2007
Centro
Corso Magenta, 15 - 20123 Milano
Euro 2,00
Da Martedì a Domenica dalle 9,00 alle 13.00;
e dalle 14.00 alle 17.30.

Indirizzo La condizione femminile nel mondo antico Milano

Indirizzo: Corso Magenta, 15 - 20123 Milano
Metro: Cadorna F.N. - MM1 - MM2