Mostra

L'arte del tatto

Una mostra sui generis per scoprire una nuova dimensione dell'arte classica

Mostra Scultura
Dal 08/10/2007 al 13/07/2008
+39 02 76394478
Istituto dei Ciechi
ATTENZIONE: Evento scaduto
"Si prega di non toccare", spesso recita il cartello nel bel mezzo di una mostra. Quando, invece, verrebbe tanta voglia di farlo. Ecco allora che per soddisfare il proprio desiderio di tastare e sperimentare con mano le opere di classica scultura, basta fare una visita all'Istituto dei Ciechi di Milano che, dall'8 ottobre fino a luglio 2008, manda in scena un'antologia di riproduzioni fatte apposta per essere esplorate con il senso del tatto. Capolavori, ovviamente, non originali (per evitare qualsiasi tipo di deterioramento), ma emuli perfetti di quelli conservati presso il museo del Louvre di Parigi. Insomma, una mostra ideale per carpire il senso tridimensionale delle sculture, conoscerne i materiali e i differenti volumi.

Un itinerario particolare quello de L'arte del tatto, inizialmente pensato per un pubblico di disabili visivi, ma interessante anche per chi la vista ce l'ha ma spesso usa poco le dita. Tanto, a far da ciceroni, ci sono le esperte guide dell'istituto, sia vedenti che non, pronte ad accompagnare sulla nuova strada dello sfiorare. 
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: L'arte del tatto a Milano

+39 02 76394478
Mostra Scultura
Dal 08/10/2007 al 13/07/2008
Centro
Via Vivaio, 7 - 20122 Milano
Su prenotazione, euro 5,00
Nel corso della giornata

Indirizzo L'arte del tatto Milano

Indirizzo: Via Vivaio, 7 - 20122 Milano
Metro: Palestro - MM1
Bus: 9, 23, 54, 61, 94