Mostra

Joys

Le parole diventano parte di un labirinto che contamina lo spazio urbano trasformandolo in un vocabolario visivo in continua espansione

Mostra
Dal 29/05/2007 al 04/10/2007
+39 02 80504973
Allegra Ravizza Art Project
ATTENZIONE: Evento scaduto
All'Allegra Ravizza Art Project in mostra l'originale lavoro di Joys, un'artista il cui lavoro nasce sul muro, ma da lì in breve tempo si stacca e si anima. La sua ricerca trascende le due dimensioni e acquista nel tempo, una plasticità che si appropria del territorio e della fruizione di un pubblico involontario e consapevole.

Inizia a scrivere il suo nome nel 1992, così la ricerca è incentrata sulle lettere, che si arricchiscono nel tempo, di diversi livelli sviluppati in maniera scientifica in orizzontale ed in verticale per andare a costruire labirinti impossibili dove nulla è lasciato al caso e le forme obbidiscono sempre a precise regole logiche e geometriche. Influenzato da M.C. Escher, Joys cattura e ingloba nei suoi lavori tutti gli stimoli che lo circondano. La sua formazione non può essere definita classica, ma fatta di ricezione ed esperienze personali rielaborate e utilizzate per creare uno stile unico dove la città diventa un modello nella costruzione delle sue forme.

La sfida successiva per Joys è quella di rendere reali i suoi lavori, per farlo utilizza le sue conoscenze nel disegno tecnico per trasformare le lettere in oggetti tridimensionali dove le parole acquistano un peso reale e le linee si impadroniscono di uno spazio fisico che va oltre la geometria. Le forme rimangono intatte, ma le sculture si arricchiscono di colori violenti che giocano sul contrasto con i materiali lasciati al grezzo.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Joys a Milano

+39 02 80504973
Mostra
Dal 29/05/2007 al 04/10/2007
Centro
Via Gorani, 8 - 20123 Milano
Libero
Da martedì a sabato dalle 15.00 alle 20.00
La mattina su appuntamento

Indirizzo Joys Milano

Indirizzo: Via Gorani, 8 - 20123 Milano