Mostra

Isadora Duncan e Pina Bausch

Danza dell'Anima, Liberazione del Corpo

Mostra
Dal 17/05/2006 al 22/07/2006
+39 02 48008015
Galleria Gruppo Credito Valtellinese
ATTENZIONE: Evento scaduto

La creazione di un nuovo linguaggio del corpo che ha scardinato i pilastri del balletto classico rivoluzionando i canoni della libera espressività sarà in mostra dal 17 maggio al 22 luglio alla Galleria del Credito Valtellinese – Refettorio delle Stelline, con Isadora Duncan, Pina Bausch - Danza dell'Anima, Liberazione del Corpo.

La mostra, promossa dalla Provincia di Milano, Settore Beni Culturali Arti Visive e Musei, racconta come Isadora Duncan e Pina Bausch, ispiratrici e guide del superamento del dualismo anima-corpo, abbiano dischiuso nuovi e fecondi orizzonti al teatro ed alla danza.

Il percorso espositivo si articola in quattro stanze: la sala di apertura raccoglie immagini e documenti dei pionieri della danza libera, ispiratori di un nuovo linguaggio del corpo e di una rivoluzione del costume: dalle prime teorie di François Delsarte, di Rudolf Von Laban e di Emile Jaques Dalcroze fino all’avventurosa esperienza di Monte Verità.
 
Proseguendo si attraversa la  stanza Visioni di Isadora dove sono esposti disegni, oggetti d'arte e documenti di artisti che hanno ritratto la danzatrice californiana. Di particolare rilevanza gli splendidi disegni ed acquerelli di Auguste Rodin, Grandjuan, André Dunoyer de Segonzac, Jean Lafitte, José Clara e Valentine Gross Hugo ispirati alla danza ed ai movimenti di un corpo che finalmente diventa libero.

La seconda parte dell'esposizione ripercorre, nella sezione Memorabilia, la vicenda umana e artistica di Isadora Duncan attraverso affascinanti ed avvincenti fotografie d'autore.
L'ultima sezione, interamente dedicata al teatro-danza di Pina Bausch, propone oltre al video d'autore Coffee with Pina, numerosi scorci delle scenografie di Café Müller e Nelken ed una splendida galleria di immagini dell’italiano Francesco Carbone e della tedesca Ulli Weiss, due tra i fotografi più legati alla nota coreografa.

L'esposizione sarà arricchita da Due Eventi Danza: Isadora Duncan nel contemporaneo e Conferenza in danza, che vedranno protagonista Barbara Kane venerdì 26 e sabato 27 maggio.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Isadora Duncan e Pina Bausch a Milano

+39 02 48008015
Mostra
Dal 17/05/2006 al 22/07/2006
Magenta
Corso Magenta, 59 - 20123 Milano
Intero: Euro 6,00
Ridotto: Euro 5,00
Da lunedì a sabato dalle 10.30 alle 19.00.
Giovedì e venerdì dalle 10.00 alle 20.00
Domenica Chiuso
ORARI SPECIALI: 2 giugno dalle 12.00 alle 19.00
24 giugno dalle 10.30 alle 22.00

Indirizzo Isadora Duncan e Pina Bausch Milano

Indirizzo: Corso Magenta, 59 - 20123 Milano
Metro: Conciliazione - MM1
Bus: 16, 18, 94