Mostra

Guido Crepax - Il sogno degli Anni '60

Personale del grande illustratore e fumettista

Mostra
Dal 13/04/2006 al 02/07/2006
+39 02 45498776
Fondazione Antonio Mazzotta
ATTENZIONE: Evento scaduto

La Fondazione Antonio Mazzotta presenta dal 13 aprile al 2 luglio più di 60 disegni di Guido Crepax eseguiti tra il 1960 e il 1965 per illustrare racconti e rubriche sulla rivista femminile "Novella". Si tratta di una serie di opere che anticipano Neutron e Valentina.

Pezzi unici, in bianco e nero e a colori, a volte completati da inserti a collage, testimoni di un continuo laboratorio di tecniche: vi si giustappongono e sovrappongono via via pennini e pennelli, spugnature e punte di legno, tocchi di biacca e sezioni di colore.

I disegni raccontano il sogno degli anni '60 e la Milano dell'epoca, il contesto urbano di quel sogno: incontri all'ombra della Torre Velasca o in auto nel traffico, situazioni ludiche, romantiche, mondane, erotiche, corpi languidamente distesi su un divano con una coppa di champagne, o timidamente irrigiditi davanti a un tavolo su cui sono appoggiate copertine di dischi che Crepax disegna avendo imparato la lezione di David Stone Martin e di Ben Shahn.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Guido Crepax - Il sogno degli Anni '60 a Milano

+39 02 45498776
Mostra
Dal 13/04/2006 al 02/07/2006
Brera
Foro Buonaparte, 50 - 20121 Milano
Libero
Martedì dalle 15.30 alle 20.00
Mercoledi, giovedì e venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 20.00
Sabato e domenica dalle 14.00 alle 20.00

Indirizzo Guido Crepax - Il sogno degli Anni '60 Milano

Indirizzo: Foro Buonaparte, 50 - 20121 Milano
Metro: Lanza - MM2
Bus: 2, 4, 14