Mostra

Giacomo Balla

L'originalitá di uno dei grandi Futuristi italiani che rese grande Milano

Mostra Pittura
Dal 15/02/2008 al 02/06/2008
+39 02 80509362
Palazzo Reale
ATTENZIONE: Evento scaduto

Due sono i motivi che rendono grande l'attesa della mostra su Giaocmo Balla: il primo è che da 37 anni non è più stata organizzata nessuna grande retrospettiva su di lui e il secondo è che a Milano non c’è mai stata una vera e propria retrospettiva dedicata a Balla. La cultura milanese e lombarda si è sempre identificata più in Boccioni, l’altro grande futurista, e ha quindi tenuto in minor conto la ricerca e l’originalità di Balla.

La retrospettiva di Milano nasce dall’insieme di queste idee: riproporre l’opera di uno dei grandi protagonisti del futurismo; portare per la prima volta Balla a Milano, cioè nella patria culturale di Boccioni; verificare la modernità assoluta e la fortuna di cui gode presso gli artisti contemporanei.

La mostra presenterà e prenderà in esame il trentennio più importante della lunga carriera dell’artista: quello che va dal 1900 al 1929, dall’esperienza divisionista, declinata in moduli inediti e di estrema attualità, agli anni del futurismo, vissuti nella pluridisciplinarietà sperimentale. Cinque le sezioni in cui sarà divisa la mostra: Divisionismo e visione fotografica, Analisi del movimento, Ricostruzione futurista dell’universo, Arte-azione futurista e Energie e sensazioni.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Giacomo Balla a Milano

+39 02 80509362
Mostra Pittura
Dal 15/02/2008 al 02/06/2008
Centro
Piazza del Duomo, 12 - 20121 Milano
Da Euro 6,00 a Euro 9,00
Lunedì dalle ore 14.30 elle ore 19.30; da martedì a domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.30; giovedì orario prolungato fino alle ore 22.30

Indirizzo Giacomo Balla Milano

Indirizzo: Piazza del Duomo, 12 - 20121 Milano
Metro: Duomo - MM1 - MM3
Bus: 2, 3, 12, 14, 15, 16, 23, 24, 27, 54, 199