Mostra

Edmondo Dobrzanski

Un maestro dell'arte contemporanea svizzera in mostra nelle Sale Viscontee del Castello

Mostra Pittura
Dal 12/02/2008 al 06/04/2008
+39 02 76009085
Castello Sforzesco
ATTENZIONE: Evento scaduto

La Sala dei Pilastri del Castello Sforzesco ospita la personale di Edmondo Dobrzanski, il grande pittore tra le grandi personalità della pittura svizzera ed europea nel Novecento.

Le quasi 250 opere esposte sono in gran parte inedite per il pubblico italiano. Dobrzanski fu amico di pittori lombardi come Morlotti, Chighine e Bergolli, la sua è una pittura di formazione e radice espressionista e si distingue per l'attenzione che dedica alla storia e all'impegno sociale, Quali sono i maestri di questo artista? Il Sironi delle periferie industriali, il Morandi antiretorico e intimista, gli espressionisti tedeschi dell'arte "degenerata", Beckman e Dix. 

Nelle sue tele Dobrzanski predilige le materie scure: il nero, il blu di Prussia le tonalità del grigio. Dipinge bunker, macchine e architetture belliche, allegorie della fine, ma anche nature morte e paesaggi.  Logo e simbolo della mostra milanese è il grande quadro Vajont, dipinto da Dobrzanski subito dopo il disastro del 9 ottobre 1963. 

Di sé dice: "Sono nato nel 1914 a battesimo dei cannoni della prima guerra mondiale, ho attraversato la seconda guerra mondiale, i campi di sterminio, il genocidio atomico. Il mio secolo si chiude con le guerre etniche e di religione".

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Edmondo Dobrzanski a Milano

+39 02 76009085
Mostra Pittura
Dal 12/02/2008 al 06/04/2008
Centro
Piazza Castello, 3 - 20121 Milano
Libero
Lunedì dalle ore 14.30 alle 19.30; da martedì a domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.30; giovedì apertura prolungata sino alle ore 22.30

Indirizzo Edmondo Dobrzanski Milano

Indirizzo: Piazza Castello, 3 - 20121 Milano
Metro: Cairoli - MM1
Bus: 1, 2, 4, 50, 57, 58, 61, 94