Mostra

Collage e scultura: sono affari di famiglia

Madre e figlia espongono a Spazionimostra

Mostra
giovedì 21 aprile 2005
Galleria Federica Ghizzoni
ATTENZIONE: Evento scaduto

Una madre e una figlia si confrontano per la prima volta in una mostra che le vede protagoniste di percorsi artistici diversi, ma animati dallo stesso forte desiderio di creare opere complesse da materie semplici.
Angelika Mertens e Deborah Liebe sono tedesche, vivono, amano l’Italia da sempre ed esporranno allo Spazioinmostra dal 21 aprile al 19 maggio.

Angelica Mertens è specializzata in collage di piccole dimensioni, composti da carta di ogni tipo e colore, corde, bottoni, reti, piume e altri oggetti di uso comune. I quadri sono opere uniche in tre dimensioni: paesaggi e figure animate come veri e propri momenti di evasione.

Deborah Liebe è innamorata della scultura e della tecnica Raku, antica tradizione giapponese di cottura dell’argilla. Realizza ciotole a forma di foglia, vasi, maschere, scatole. Deborah vive la scultura come un viaggio in cui l’artista definisce il percorso e la trasformazione della materia.

L'inaugurazione si terrà giovedì 21 aprile dalle 18.30.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Collage e scultura: sono affari di famiglia a Milano

Mostra
giovedì 21 aprile 2005
Sempione
Via Luigi Cagnola, 26 - 20154 Milano
Da lunedì a giovedì dalle 14 alle 20
Venerdì dalle 10 alle 15
Fuori orario su appuntamento

Indirizzo Collage e scultura: sono affari di famiglia Milano

Indirizzo: Via Luigi Cagnola, 26 - 20154 Milano
Bus: 1, 29, 30, 43, 57