Mostra

Antonio Donghi. 1897-1963

90 opere tra olii, pastelli e disegni per ricordare uno tra i pittori italiani più originali del Realismo Magico del '900

Mostra Pittura
Dal 27/03/2007 al 13/05/2007
+39 02 875672
Palazzo Reale
ATTENZIONE: Evento scaduto
Dopo il grande successo di pubblico e di critica riscosso dall'esposizione romana di Antonio Donghi al complesso del Vittoriano, il Comune di Milano e la Banca di Roma propongono nelle sale di Palazzo Reale dal 27 marzo al 13 maggio una rassegna monografica dell'artista intitolata Antonio Donghi. 1897-1963.

Circa 90 opere tra olii, pastelli e disegni per ricordare uno tra i pittori italiani più originali del novecento, esponente di spicco di quel particolare realismo denominato magico. Questa corrente univa sapientemente la tradizione figurativa della classicità rinascimentale italiana ad una rappresentazione meticolosamente realistica del quotidiano, immerso in un'atmosfera sospesa tra attonita immobilità ed incanto rarefatto.

La mostra, a cura di Maria Teresa Benedetti e Valerio Rivosecchi, è coordinata da Alessandro Nicosia e M. Cristina Bettini, realizzata da Palazzo Reale e Comunicare Organizzando, corredata dal catologo Skira.  
 
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Antonio Donghi. 1897-1963 a Milano

+39 02 875672
Mostra Pittura
Dal 27/03/2007 al 13/05/2007
Centro
Piazza del Duomo, 12 - 20121 Milano
Da Euro 4,50 a Euro 8,00
Martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 9.30 alle 19.30
Giovedì dalle 9.30 alle 22.30
Lunedì dalle 14.30 alle 19.30

Indirizzo Antonio Donghi. 1897-1963 Milano

Indirizzo: Piazza del Duomo, 12 - 20121 Milano
Metro: Duomo - MM1 - MM3
Bus: 2, 3, 12, 14, 15, 16, 23, 24, 27, 54, 199