Milan Fashion Week Febbraio

Manifestazione

Milano Moda Donna - Collezioni A/I

I trend della prossima stagione sfilano in città

Manifestazione
Dal 23/02/11 al 01/03/11
+39 02 77710850
Location Varie
ATTENZIONE: Evento scaduto

Milano è una città legata a doppio filo con la moda. Per una settimana, però, il Fashion diventa il tema dominante. Sparse per la città sfilate e presentazioni, di stilisti affermati ed emergenti, mentre atelier e showroom sono eccezionalmente aperti al pubblico, rigorosamente su appuntamento. Un modo per avvicinarsi al mondo dorato, e sognato, della couture. Quella haute, naturalmente.

"Vogliamo proseguire nello stesso concetto inaugurato a settembre rendendo la moda protagonista di Milano." - ha ribadito il Sindaco Letizia Moratti. La novità di quest'anno è la presentazione di molte passerelle ed eventi collaterali in Piazza Duomo. Una tensostruttura trasparente da mille posti diventa location di una serie di sfilate. I vagoni comunicanti del Treno Meneghino, nei meandri della metropolitana cittadina, ospitano un defilè in movimento con le creazioni di giovani stilisti internazionali.

Accanto alle sfilate, molti eventi esclusivi, rivolti al pubblico modaiolo, e non solo. Attesi i Duran Duran, per un concerto evento per solo addetti ai lavori, venerdì 25 febbraio al Teatro dal Verme. All'Ottagono ecco la Fashion House, firmata da Michele De Lucchi, mentre a Palazzo Marino sono esposti gli eleganti ricami realizzati da Pino Grasso per couturier come Armani e Valentino. Maxischermi per trasmettere i fashion show in Piazza San Babila, Via dei Mercanti e Piazza Cordusio. A Palazzo Giureconsulti è inoltre programmata l'attesa mostra fotografica We Love Hair, con scatti del visionario Karl Lagerfeld per Testanera.

Ad aprire il calendario di Milano Moda Donna Elena Mirò, con le sue taglie morbide. Impronta nazionalista per Rocco Barocco, che fa sfilare abiti all'insegna del tricolore, mentre l'inno di Mameli accompagna il fashion show. Gucci propone modelli multicolor che si rifanno in modo evidente agli anni '70, stesso periodo a cui si ispira Alessia Giacobino per il brand Jo No Fui. Kristina Ti omaggia la sempreverde signorina snob interpetata da Franca Valeri. Dell'Acqua unisce e concilia i due sessi con provocazione.

Bon ton e rigore british nella collezione Max Mara, che trasforma il tradizionale kilt in cappotto. Anna Molinari di Blugirl gioca con l'eleganza all'inglese con forti richiami al mondo equestre. Krizia è più provocatoria: i fuseaux coprono solo una gamba, gli abiti e i gilè strizzano l'occhio ai chimono maschili. Dolce & Gabbana fanno un tuffo nel revival '80 style, tra colori fluo, spalline imbottite e stampe ispirate al lettering. Ermanno Scervino coniuga rigore e seduzione, maschile e femminile, con tocchi di nude look e una bella dose di trasparenze.

Consultate il calendario della Camera Nazionale della Moda, sempre aggiornato.

Ecco le nostre cronache dalla passerella.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Milano Moda Donna - Collezioni A/I a Milano

+39 02 77710850
Manifestazione
Dal 23/02/11 al 01/03/11
Vari indirizzi - Milano
.

Indirizzo Milano Moda Donna - Collezioni A/I Milano

Indirizzo: Vari indirizzi - Milano