Incontro / Conferenza

Il mito di Arianna da Omero a Borges

Giorgio Ieranò dipana il filo di Arianna

Incontro / Conferenza
mercoledì 23 aprile 2008
+39 02 8951500
White Star Adventure
ATTENZIONE: Evento scaduto
Giorgio Ieranò, nel suo ultimo libro, segue le tracce di Arianna attraverso i secoli, da Omero a Borges, da Catullo a Marguerite Yourcenar. Raccontando la storia di una figura mitica il cui enigma affascina da sempre l'umanità. La figura di Arianna, figlia del re di Creta Minosse, aiutante magica che permette a Teseo di uccidere il Minotauro e di uscire dal labirinto, è legata a mondi misteriosi e archetipici, a partire proprio da quel labirinto di cui ella tiene le chiavi.

Nella sua storia millenaria, l'eroina cretese ha rivestito molti ruoli: è stata un'antichissima divinità mediterranea; l'immagine di una femminilità fragile e ambigua; il simbolo di tutte le donne abbandonate, nel suo lamento solitario sulla spiaggia deserta dell'isola di Nasso, dove Teseo l'aveva lasciata. Ma ha incarnato anche il sogno di una felicità sovrumana, diventando la sposa del dio Dioniso, venuto a salvarla dall'abbandono col suo corteo di satiri, baccanti e belve feroci, e la promessa di una vita impareggiabile.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Il mito di Arianna da Omero a Borges a Milano

+39 02 8951500
Incontro / Conferenza
mercoledì 23 aprile 2008
Centro
Piazza Meda, 1 - 20121 Milano
Libero
Ore 18.30

Indirizzo Il mito di Arianna da Omero a Borges Milano

Indirizzo: Piazza Meda, 1 - 20121 Milano
Metro: Duomo - MM1 - MM3
Bus: 1, 2, 61, 200