Incontro / Conferenza

Cinema e Terrorismo

Vicini all'anniversario del caso Moro, un libro indaga le pellicole italiane che hanno voluto indagare questa controversa pagina della nostra storia

Incontro / Conferenza
martedì 18 marzo 2008
+39 02 86996903
Feltrinelli Duomo
ATTENZIONE: Evento scaduto
Il terrorismo è una pagina che occupa tristemente un posto importante nella storia italiana e spesso il cinema ha sviscerato la questione, aiutando a scoprire e indagare una ferita che ancora fa male. Cinema e terrorismo è il titolo dell'incontro che si terrà alla Feltrinelli di Piazza Piemonte e che vuole essere occasione di discussione intorno a questi temi.

Occasione è la presentazione del libro dello studioso inglese Alan O' Leary intitolato Tragedia all'italiana. Cinema e terrorismo tra Moro e Memoria (Angelica Editore). L'autore analizzza filoni, generi adottati dai diversi filmaker, i topoi sfruttati nella costruzione di storie e personaggi. Ne risulta una fitta serie di rimandi a una bibliografia
ricca di contributi stranieri. Forse questa è la dimostrazione che il cinema made in Italy preso più sul serio fuori confine. Insieme a O'Leary discute Armando Spataro, Procuratore Aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Milano.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Cinema e Terrorismo a Milano

+39 02 86996903
Incontro / Conferenza
martedì 18 marzo 2008
Centro
Via Ugo Foscolo, 1/3 - 20121 Milano
Libero
Ore 18.00

Indirizzo Cinema e Terrorismo Milano

Indirizzo: Via Ugo Foscolo, 1/3 - 20121 Milano
Metro: Duomo - MM1 - MM3
Bus: 1, 2, 3, 12, 14, 15, 16, 19, 23, 24, 27