Incontro / Conferenza

Artaud: corpo fulminato

Un dibattito sulla lingua che nuda deflagra, elettroshock, delirio, creazione spasmodica

Incontro / Conferenza
mercoledì 21 dicembre 2005
+39 02 324377
Galleria D'arte Sacerdoti
ATTENZIONE: Evento scaduto

Nell'ambito della mostra Artaud-Volti/Labirinti in svolgimento al PAC di Milano,
martedì 10 Gennaio alle ore 19.00, Jean-Jacques Lebel (curatore della mostra)
e Susanna Verri (psichiatra) terranno una conferenza/dibattito
dialogando intorno ad Antonin Artaud e al rapporto tra creatività e follia.

Come intendere la schizofrenia in un uomo di grande e sottile ingegno, un artista innovatore e rivoluzionario quale fu Artaud? Quali il confine e la prossimità tra "delirio" e  pensare? Si parlerà del corpo in Artaud. Il corpo come un geroglifico sulla scena del Teatro della crudeltà  ne Il teatro e il suo doppio (1938). Il corpo "fulminato", offeso dall'elettroshock con cui la psichiatria dell'epoca cerca di ridurre, normalizzare e reprimere l’alterità  irriducibile  che si manifesta nel pensiero e nella schizofrenia di Artaud. Il corpo consumato dalla malattia, dalle privazioni e dalle sofferenze.

 

ARTAUD: corpo fulminato (135 volts)
la lingua che nuda deflagra”
elettroshock, delirio, creazione spasmodica

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Artaud: corpo fulminato a Milano

+39 02 324377
Incontro / Conferenza
mercoledì 21 dicembre 2005
Centro
Via Sant'Andrea, 17 - Milano
Libero
Ore 19.00

Indirizzo Artaud: corpo fulminato Milano

Indirizzo: Via Sant'Andrea, 17 - Milano
Metro: Montenapoleone - MM3
Bus: 61, 94