Incontro / Conferenza

Alla scoperta dell'opera di Simone Cantarini

Introduzione all'opera del Pesarese e della sua opera recentemente esposta alla Pinacoteca di Brera

Incontro / Conferenza
sabato 26 maggio 2007
+39 02 72263219
Pinacoteca di Brera
ATTENZIONE: Evento scaduto
L'opera del mese di maggio, introdotta e commentata dagli assistenti tecnici museali della Pinacoteca di Brera, sarà un dipinto già custodito nei depositi della Pinacoteca e ora esposto, guarda caso, in sostituzione di un quadro di Ludovico Carracci, in prestito.

Il Riposo dalla fuga in Egitto. Il quadro, eseguito circa negli anni quaranta del Seicento, documenta i vari orientamenti culturali e figurativi del suo autore, Simone Cantarini detto il Pesarese, cresciuto avendo sotto gli occhi esempi di Barocci, Reni e Savoldo (la grande Pala ora a Brera) e approdato poi a Bologna nella bottega di colui che egli stesso chiamava "pittore di Paradiso", quel Guido Reni che gli fu maestro fino alla definitiva rottura tra i due, causata da un litigio. Nell'opera si riscontrano anche elementi che si rifanno a Poussin, alla corrente neoveneta e ad Andrea Sacchi, campione del classicismo barocco.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Alla scoperta dell'opera di Simone Cantarini a Milano

+39 02 72263219
Incontro / Conferenza
sabato 26 maggio 2007
Centro
Via Brera, 28 - 20121 Milano
Compreso nel biglietto di ingresso a Brera. E' consigliata la prenotazione
Ore 11.00

Indirizzo Alla scoperta dell'opera di Simone Cantarini Milano

Indirizzo: Via Brera, 28 - 20121 Milano
Metro: Lanza - MM2
Bus: 3, 4, 12, 14