Cena Chef Solidarietà Emilia

Cena

Il gusto della solidarietà

All'hotel The Hub, una cena per aiutare Il Rigoletto di Reggiolo

Cena
lunedì 9 luglio 2012
+39 02 78627000
Mirror
ATTENZIONE: Evento scaduto
Il menu si fa buono e giusto. Lunedì 9 luglio, all'hotel The Hub di Milano. Dove va in scena una cena a tutta solidarietà. A organizzarla? Un gruppo di blogger e foodies, forte dell'aver creato in Rete una rete d'iniziative volte ad aiutare le aziende e le attività colpite dal recente sisma emiliano. Una mobilitazione che va sotto il nome di SoSBlogger e il cui primo progetto è proprio quello di offrire un concreto contributo per la ristrutturazione de Il Rigoletto di Reggiolo, il due stelle Michelin ferito dal terremoto.

Ecco allora che la rigolettiana squadra culinaria, capitanata da chef Gianni D'Amato, si trasferisce per una sera al Mirror restaurant. Pronta a creare, insieme al cuoco resident Sandro Mesiti, una serie di prelibatezze che rendono omaggio alla generosa terra emiliana.

Ma non finisce qua. E giovedì 12 luglio, a Il Cascinalenuovo di Isola d'Asti, ritorna il ben fare. Pro Rigoletto e pure per l'Ambasciata di Quistello, mantovana oasi anch'essa danneggiata dalla scosse. Il tutto in collaborazione con l'associazione Le Soste. Per un evento che vede uniti i grandi chef di Langhe, Monferrato e Roero. Ovvero, il padrone di casa Walter Ferretto, Enrico Crippa del Piazza Duomo di Alba, Juri Chiotti e Diego Rossi Delle Antiche Contrade di Cuneo, Davide Palluda de All'Enoteca di Canale e Pina Bagliardi del Gener Neuv di Asti.

Senza dimenticare l'enogastro-contributo di importanti aziende come la modenese Cleto Chiarli per i vini e la milanese Longino & Cardenal per le alimentari eccellenze.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Il gusto della solidarietà a Milano

+39 02 78627000
Cena
lunedì 9 luglio 2012
Certosa
Via Privata Polonia, 10 - 20157 Milano
Euro 100,00 (interamente devoluto in beneficenza)
Alle ore 20.30

Indirizzo Il gusto della solidarietà Milano

Indirizzo: Via Privata Polonia, 10 - 20157 Milano