Concerto Escalandrum Milano

Concerto

Escalandrum

"Piazzolla plays Piazzolla". Una serata a tutto tango

Concerto Jazz/Blues/Soul
lunedì 2 luglio 2012
+39 0322 47679
Mediolanum Forum
ATTENZIONE: Evento scaduto
Tra i migliori esponenti della musica contemporanea argentina, gli Escalandrum nascono alla fine degli anni Novanta per volontà di Daniel Piazzolla, nipote del celebre Nestor Piazzolla. L'idea è quella di formare una jazz band che proponga le sonorità tipiche dell'Argentina, il tango in primis. In dodici anni di carriera hanno pubblicato sei album e si sono esibiti in più di trecento live. Il 2 luglio, il gruppo propone lo spettacolo Piazzolla Plays Piazzola, in occasione del festival Latinoamericando Expo 2012.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
SCRIVI & VINCI CON LA COMPETITION
2 Biglietti Omaggio
Descrizione: A Latinoamericando Expo 2012, gli Escalandrum propongono il live Piazzolla plays Piazzolla, un concerto di tango argentino. Passione, gelosia, forti emozioni: descrivete ciò che suscita in voi il tango. Vince due biglietti per il concerto il commento più interessante.
Scadenza: 28/06/2012 alle 23.59
Visualizza tutte le Competition
COMPETITION SCADUTA
Ha Vinto: andy68
Commento: Pochi generi musicali come il tango hanno il potere di evocare in chi lo ascolta (e ancor di più in chi lo balla) una gamma articolata di sentimenti, una moltitudine di stati d’animo. Ho letto queste parole un’infinità di volte, senza crederci - lo confesso - fino in fondo. Ma ho capito davvero il loro significato ascoltando dal vivo la fisarmonica di Richard Galliano, intento a suonare proprio la musica di Piazzolla. Il tango, semplicemente, è la vita in musica: e la vita è (o dovrebbe essere) fatta di passione, amore, gelosie, ma anche di tristezza, attrazioni, frustrazioni, scoppi d’ira, allegria, felicità, drammi e gioie improvvise. E poi il tango è, prima di tutto, seduzione, sensualità. Impossibile non amarlo.
Presenti 6 commenti.
conoscersi senza parlare
Di A. postato il 27/06/2012 12:35:05
Una mano che invita, acconsento appoggiando le mie dita nel suo palmo. La mano mi guida sulla pista, siamo fermi l'uno davanti all'altra. E' il momento della verità, che decide tutto: l'abbraccio. Nè rigido nè debole, è un invito allo stesso tempo saldo e accogliente. Mi preparo all'ascolto, di lui prima ancora che della musica. Ecco i primi passi, che cercano di scacciare l'imbarazzo della vicinanza tra sconosciuti. L'uomo invita al passo e la donna, in ascolto, accoglie l'invito. Il suo è un invito deciso ma premuroso. Chiudo gli occhi, mi fido di lui. Mi concentro per far combaciare i suoi desideri e la musica. E i passi si fanno tango, dialogo muto tra terre straniere. Uno, due, tre tanghi... e il tempo è come sospeso. La cortina è un risveglio improvviso, scalpita perchè la tanda è finita. Un sorriso e si torna ad essere in due, estranei e per questo in imbarazzo per ciò che si ha appena condiviso. Ah, magia del tango!
Traporto...
Di CX postato il 26/06/2012 12:28:31
Difficile resistere al tango...ti prende, ti trasporta, è passione, un gioco, un incontro, a volte un contrasto, un mix di emozioni e di foga del momento dove due anime si incontrano ed esprimono tutto questo.
Red passion
Di MW postato il 25/06/2012 23:59:15
Rosso è il suo colore, come quella rosa tra i suoi capelli raccolti in un'unica passione, un passo dentro l'altro in un intreccio di gambe veloci come quel brivido che provocano lungo quella schiena nuda, un'attimo da ricordare con la sua colonna sonora scandita da quelle corde di violino.
il tango è......
Di gabriella postato il 25/06/2012 22:04:31
.... fuoco, passione, cuore che canta, vibrazioni, Astor Piazzolla!
Il Tango è...
Di Fede postato il 25/06/2012 19:24:13
IL TANGO... è UN PROFUMO.. TI INEBRIA LA MENTE, AVVOLGENTE CALDO SENSUALE.. PUNGENTE E CRUDO COME LA PIù PICCANTE DELLE ESSENZE.. COME IL DESIDERIO.. DOLCE E ROMANTICO COME LA PIù STRAVOLGENTE STORIA D'AMORE E DI DEDIZIONE.. è RICORDO E EMOZIONE.. è VIBRAZIONI.. è POESIA IN MUSICA.. SOLO UN PROFUMO PUò TANTO..
Sedotto dalla seduzione
Di andy68 postato il 25/06/2012 10:56:43
Pochi generi musicali come il tango hanno il potere di evocare in chi lo ascolta (e ancor di più in chi lo balla) una gamma articolata di sentimenti, una moltitudine di stati d’animo. Ho letto queste parole un’infinità di volte, senza crederci - lo confesso - fino in fondo. Ma ho capito davvero il loro significato ascoltando dal vivo la fisarmonica di Richard Galliano, intento a suonare proprio la musica di Piazzolla. Il tango, semplicemente, è la vita in musica: e la vita è (o dovrebbe essere) fatta di passione, amore, gelosie, ma anche di tristezza, attrazioni, frustrazioni, scoppi d’ira, allegria, felicità, drammi e gioie improvvise. E poi il tango è, prima di tutto, seduzione, sensualità. Impossibile non amarlo.

Informazioni su: Escalandrum a Milano

+39 0322 47679
Concerto Jazz/Blues/Soul
lunedì 2 luglio 2012
Via Giuseppe Di Vittorio - 20090 Assago (MI)
Euro 6
Ore 21.30

Indirizzo Escalandrum Assago

Indirizzo: Via Giuseppe Di Vittorio - 20090 Assago
Metro: Assago Forum - MM2