Triennale di Milano

Triennale di Milano: nel cuore di Parco Sempione

La Triennale di Milano, il Palazzo dell’Arte e del Design

Nel novecentesco Palazzo dell’Arte, opera di Giovanni Muzio, ha sede la Triennale di Milano. Specchio della cultura artistica e architettonica italiana, la fondazione si occupa di Moda, Design e Comunicazione Audiovisiva. Durante tutto l’anno gli spazi di Viale Alemagna ospitano mostre, workshop e non solo. Anche laboratori per scoprire e conoscere i maestri della creatività internazionale e valorizzare il talento di giovani emergenti.

La storia

Guido Marangoni fondò, a Monza, la Triennale di Milano, in occasione della prima Biennale delle arti decorative. La Triennale arriva poi a Milano nel 1933, quando, su progetto di Giovanni Muzzo, venne costruito il Palazzo dell’Arte. La costruzione del Palazzo dell’Arte di Milano è resa possibile grazie alla fondazione costituita con il generoso lascito di Antonio Bernocchi.


Triennale Design Museum

Al primo piano dell’edificio si trova il Triennale Design Museum. Aperto dal 2007, presenta al pubblico la collezione permanente della Triennale di Milano e si apre per esposizioni temporanee. Il museo è dotato di una libreria, di un DesignCafè arredato con sedie d’autore e di un altro bar nel giardino aperto durante la stagione estiva. Il Triennale Design Museum è di proprietà del Comune. Le mostre sono sia a ingresso gratuito sia a pagamento.

Teatro dell’Arte

Dal 2011 la Triennale ospita il Teatro dell’Arte, tra i più significativi del panorama milanese, nuovo punto di riferimento per progetti culturali e arti performative. Gualtiero Galmanini e Giovanni Muzio hanno progettato il teatro, al piano seminterrato. Il teatro è stato concepito per ospitare rappresentazioni di arte sperimentale e riunioni. Ancora, conferenze e proiezioni cinematografiche. La sala ospita circa 1200 posti.

La Biblioteca del Progetto

Biblioteca del Progetto inaugurata a marzo del 2005, è un patrimonio di circa 14mila volumi, 5mila riviste, 35mila immagini fotografiche e non solo. Sono presenti anche disegni originali, stampe, registrazioni audio e filmati. Si trova anche la raccolta dei disegni di Alessandro Mendini. Le varie edizioni della Triennale di Milano sono documentate da più di 400 volumi che testimoniano come l’Istituzione, in novant’anni di storia, abbia contribuito alla crescita del dibattito culturale italiano e internazionale nell’ambito delle arti, dell’architettura e del design.

Informazioni
+39 02724341
Visita il sito web
Sempione
Viale Emilio Alemagna, 6 - Milano
Economico
Lunedì chiuso, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 20.30
Email
Mappa