Teatro Franco Parenti

Teatro Franco Parenti, luogo di sperimentazione culturale dal 1972

Teatro Franco Parenti: una teatralità tutta nuova. Luogo di sperimentazione culturale dai tempi del Salone Pier Lombardo, fino a oggi

Il Teatro Franco Parenti, in Porta Romana (Via Pier Lombardo 14), rappresenta da tempo un punto di riferimento della vita culturale milanese. Proiettato verso le novità italiane e straniere, è specializzato anche nella rilettura dei grandi classici in chiave contemporanea.

Dal Salone Pier Lombardo al Franco Parenti

Nel 1972 Franco Parenti e Andrée Ruth Shammah fondano, in collaborazione con Giovanni Testori, Dante Isella e Gian Maurizio Fercioni il Salone Pier Lombardo. Il progetto viene realizzato sotto forma di cooperativa, vista la crisi dei teatri stabili. Il Salone si caratterizza per la forte vitalità artistica e culturale e per una differenziazione dei generi proposti. Un altro segno di riconoscimento per il teatro è, inoltre, l’adesione a manifestazioni intellettuali e l’organizzazione di rassegne cinematografiche. Ospita festival, concerti e iniziative culturali di vario genere. In pochissimo tempo dall’apertura, gli spettacoli del Pier Lombardo diventano dei veri e propri eventi nazionali.


Basta ricordare le opere teatrali di Testori: la Trilogia (Ambleto-Macbetto-Edipus) e I promessi sposi alla prova, che sono entrati a far parte della storia del teatro italiano. O ancora, il Timone d’Atene di Shakespeare, ricordato sopratutto per la concezione dello spazio scenico che rimanda all’idea di teatro aperto. Nel 1989, alla morte di Franco Parenti, Shammah assume interamente la direzione del teatro e, in onore dell’amico e grande attore, decide di dargli il nome di Teatro Franco Parenti.

La struttura

La struttura è di oltre 5mila metri quadrati. Nella parte esterna ospita l’ex spazio balneare Caimi di Milano, ora rinominato Bagni Misteriosi. All’interno, invece, ci sono tre sale: una da 500 posti e altre due da 150 posti. Gli spazi vengono spesso usati contemporaneamente e ospitano attività che si richiamano e arricchiscono vicendevolmente. Il Franco Parenti si impone nella scena milanese come luogo sperimentazione culturale all’altezza dei grandi centri internazionali con l’obiettivo di proporre una nuova teatralità che gioca sopratutto sull’improvvisazione e la sorpresa. La filosofia del teatro è: “Nuova vita al teatro. Noi ci proviamo. Metteteci alla prova”.

Tra i grandi protagonisti della stagione 2018-2019 visti al Pier Lombardo, si ricordano Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino, Sonia Bergamasco e Filippo Timi, quest’ultimo presenza fissa (con le sue produzioni) negli ultimi anni.

Informazioni
0259995206
Visita il sito web
Porta Romana
Via Pier Lombardo 14 - Milano
Medio
Martedì e venerdì ore 20:00; mercoledì ore 19:45; giovedì ore 21:00; sabato ore 20:30; domenica ore 16:15
Email
Mappa