Poke House lancia Kiosk: format immerso nel parco, con fitness incluso

Poke House ha inaugurato Kiosk, nuovo format che ricalca il classico stile chiosco con la particolarità di essere immerso nel parco e coinvolgere i clienti in attività fitness. Due le aperture, rispettivamente al parco Ravizza e al Sempione. E ora l’insegna conta ben dieci ristoranti presenti a Milano

Si chiama Kiosk ed è il nuovo format di Poke House. Chioschi per stare all’aria aperta consumando il noto piatto californiano (ma che affonda le sue vere origini alle Hawaii, ndr). Si delizia il palato e ci si tiene in forma, come vedremo più avanti.

Il nuovo progetto dell’insegna creata dal duo di giovani imprenditori milanesi composto da Matteo Pichi (ex responsabile di Glovo in Italia) e Vittoria Zanetti, aggiunge nuovi elementi al suo mosaico meneghino (che sale ora a dieci ristoranti presenti in città), inaugurando due punti vendita all’aperto e immersi rispettivamente all’interno del parco Sempione e Ravizza. Il primo si trova precisamente in Viale Beauharnais (ingresso Foro Bonaparte/Acquario Civico), mentre al secondo si accede da Via Bach (ingresso angolo Bocconi). Su Milano, la catena non intende in futuro aprire nuovi ristoranti (almeno non nel medio termine), indirizzando le sue mire espansionistiche in altre città italiane, forte dell’ingresso nel suo capitale del fondo Milano Investment Partners che ha di recente acquisito il 25% delle quote azionarie.


Kiosk è dunque una saporita opportunità di vivere l’esperienza del pic-nic al parco. Non ci si sdraia però sull’erba, ma il cliente si accomoda nell’area somministrazione del chiosco. Il menu rimane invariato rispetto a quello già proposto negli altri punti vendita. La scelta è sempre focalizzata su diverse ricette del poke bowl che abbracciano sia soluzioni dolci e ideali per colazione e merenda, sia quelle più classiche salate. Inoltre, per l’aperitivo i due chioschi consigliano ai clienti alcune proposte speciali basate sull’abbinamento dei poke con un calice di vino o un rinfrescante cocktail.

“Con l’avvicinarsi dell’estate, stagione mai tanto attesa come quest’anno, e consapevoli del periodo delicato che ci stiamo pian piano lasciando alle spalle e della nuova normalità che stiamo iniziando ad assaporare, sentiamo tutti la necessità di stare all’aria aperta il più possibile per goderci la bella stagione e la nostra amata città. Da qui l’idea di dare ai milanesi un modo nuovo per vivere lo spazio urbano e l’estate attraverso i nostri chioschi” ha commentato Matteo Pichi.

Il benessere non è solo food, ma anche fisico. Kiosk offre la possibilità di svolgere attività fisica all’interno del parco. E così, i clienti, se lo desiderano, possono prendere parte ad alcuni corsi di yoga e fitness. L’idea nasce dalla partnership che gli stessi fondatori di Poke House hanno siglato con alcune note realtà sportive milanesi, come l’area palestra del Ceresio 7 e Barry’s. Per conoscere il programma degli eventi, che sono tutti gratuiti, visitare questa pagina: https://pokehouse.it/eventi/.

 

LEGGI ANCHE

Inaugurato Carne: elogio del Lombatello

L’estate in spiaggia al Mare Culturale Urbano

Come sarà lo YogaFestival 2020?

 

Informazioni
377 0927670
Visita il sito web
Sempione, Ripamonti
Via Beauharnais, Via Bach - Milano
Economico
Da domenia a mercoledì dalle 8:30 alle 21:00, da giovedì a sabato dalle 8:30 alle 22:30

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/nicolaa2/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148