Nh Milano Touring

Camelia’s Yard, passeggiata tra saporiti drink e una cucina senza tempo

Camelia’s Yard è un’esperienza gastronomica creativa che punta sulla qualità delle materie prime e rilegge la Milano d’antan

Il nome scelto rispecchia in chiave metaforica la filosofia del posto: Camelia’s Yard – Milano Social Bistrò, il nuovo concept Food & Beverage ideato e realizzato dall’NH Milano Touring, enfatizza infatti il lato intimo, l’eleganza e la preziosità tipica del fiore a cui fa riferimento. Uno spazio concepito come fosse un cortile segreto, suddiviso in stanze collegate tra loro lungo un selciato arricchito di aromi e sapori. Un percorso che si rivela a una clientela trasversale, milanese e non, dove comfort e gusto si fondono delicatamente.

Si parte dal drink. L’area Cocktail Bar è frutto di una sinergia tra passato e modernità. L’atmosfera soft e colorata al tempo stesso avvolge l’avventore in un ambiente che rivendica con orgoglio i ruspanti anni della Milano da bere degli anni ’80.


Al bar del Camelia’s Yard si riscopre quel tipico bere alla milanese impreziosito da tocchi di modernità

Un bancone rifinito nei dettagli splende al centro della location e si accompagna con sedute alte, bicchieri sospesi, mentre intorno il decoro si arricchisce da poltroncine e divanetti firmati Calligaris Contract. È l’esperienza che comincia. Il cliente, prima di ordinare, si sofferma e osserva. Etichette e colori animano la bottigliera, in un caleidoscopio di prodotti alcolici di diversa provenienza. Spirit, liquori e aperitivi, in mezzo ai quali si intersecano ordinatamente rimandi al profumato mondo delle botaniche.

Il drink a questo punto entra in scena, drink che porta la firma di Luca Anastasio, bartender tra i maggiori interpreti di quel filone della mixology improntato sull’accurata ricerca di materie prime e ingredienti naturali, oscillando tra miscelazione classica e contemporanea. Sua l’idea del Mojito Deluxe, rivisitazione personale del cocktail cubano dove il rum Zacapa (23 anni) abbraccia cardamomo, kefir e sciroppo di cetriolo.

Cockatil Bar Camelias yard
Il Cocktail Bar del Camelia’s Yard è un remind ai mitici anni della Milano da bere: nello stile e in alcuni drink rivisitati in chiave moderna

In cucina dominano i sapori della cucina mediterranea dove la ricerca della materie prima è un plus imprescindibile

Dal drink al food, il passo è breve. Come lo è quello che dalla Milano da bere dei cocktail e degli aperitivi procede verso l’area della cucina, nouvelle e tradizionale. Camelia’s Yard è una Passeggiata Milanese. Un percorso amabile tra sentori e sapori, che giunge nello spazio ristorativo. Qui al tavolo il menu alla carta affonda nella tradizione culinaria della cucina mediterranea. E meneghina.

Il layout del ristorante non tradisce la linearità del design già avvistato nella zona bar e si appropria di arredi ricercati, dove ogni dettaglio è studiato per trasmettere emozioni e sensazioni. Lampadari volteggiano sopra le teste dei clienti al tavolo illuminando ogni singola ricetta. Perché oggi il cibo si assapora, ma lo si ammira anche con gli occhi.

Tra le ricette di punta dello spazio ristorativo, spicca l’Orto autunnale di Camelia, una saporita entrée con verdure crude e cotte, lenticchie e crumble di castagna.

La scelta dei primi piatti, invece, si tuffa in mare con Un gambero al sole, dove una crema di zucca mantovana incontra gambero e nocciole.

Il dulcis in fundo è, invece, un elogio della pasticceria italiana. Capostipite del dessert è il Tiramisù in cortile che, alla famosa ricetta trevigiana, aggiunge un ingrediente a sorpresa rappresentato, in questo caso, dai fiori eduli.

Camelia's Yard Milano Social Bistrò
L’area ristorante del Camelia’s Yard Social Bistrò propone piatti della cucina mediterranea con una particolare enfasi sulla freschezza delle materie prime

Scoprite qui:
NH Milano Touring: Lobby Alive trasforma l’esperienza in hotel

Informazioni
+39 0263351
Visita il sito web
Repubblica
Via Ugo Tarchetti 2 - Milano
Medio
Cocktail Bar dalle 6:30 alle 24.00. Ristorante dalle 7:30 alle 22:30
Email