Ca’ Pisani Boutique Design Hotel, Venezia

Una notte al museo (o quasi). Il Ca’ Pisani Boutique Design Hotel****S è un albergo-boutique di charme a Dorsoduro, , della famiglia Serandrei. Un vero e proprio omaggio al e all’avanguardia artistica italiana

Ceci n’est pas un hotel. Più che a Magritte, a dire il vero, ci sarebbe da far riferimento al futurista Fortunato Depero, di cui al Ca’ Pisani Boutique Design Hotel a Venezia sono custodite alcune opere. Come La Rivista, preziosa tempera a motivo floreale del 1925 a cui il ristorante-bar della struttura deve il suo nome. E ancora: Ugo Sissa e numerosi altri artisti del Novecento. Influenze liberty, complementi d’arredo anni Venti, Trenta, Quaranta. Oggetti rari e da collezione. Banconi in ebano, marmi trionfanti, travi a vista. Tutto il fascino di Venezia dall’alto con la sua forma a pesce, che ritorna nei portachiavi delle 29 camere dell’hotel, di cui 4 junior suite. Arredate con colori caldi, mobili originali e d’epoca, elementi di design.

E poi Africa, che chi vi scrive, ahimè, non ha conosciuto di persona, ma il cane di casa e della proprietaria Marianna, uno dei quattro fratelli Serandrei, famiglia-simbolo dell’ospitalità veneziana, è lì a testimoniare il servizio gratuito pet friendly proprio del Ca’ Pisani. Un servizio che rende il soggiorno ancora più speciale.


Questo slideshow richiede JavaScript.

Eleganza, tradizione, modernità

Siamo a Dorsoduro, Venezia, tra le stradine intorno a Campo Santa Margherita. Boutique alla moda e locali, studenti, artisti e importanti poli culturali della città di San Marco, dalle Gallerie dell’Accademia alla Collezione Pinault fino alla Collezione Peggy Guggenheim. Tutto nelle immediate vicinanze.

Qui sorge il Ca’ Pisani, primo design hotel di Venezia, un albergo boutique di charme. Impossibile non riconoscerlo. Eleganza – sia negli spazi sia nel savoir-faire del personale – e ospitalità. Casa e buona cucina. Storia e tradizione e modernità. Da una parte, infatti, il Palazzo Pisani Molfetta lascia intatta la sua impronta tardo trecentesca. Dall’altra, l’albergo è un vero e proprio viaggio nel liberty e nel modernismo italiano.

Restaurant Bar La Rivista

L’esplosione artistica che caratterizza l’hotel, i suoi corridoi, le sue stanze, si respira anche all’interno del suo Restaurant Bar La Rivista, aperto anche agli ospiti esterni. Il menu? Una ‘futuristica’ selezione della cucina tradizionale veneziana a cui non manca un tocco creativo di Chef Elena. Provati per voi: Schie con polenta, il piatto principe della Laguna, oppure la Mousse di zucca e cioccolato. Due opere d’arte, per restare in tema.

Per prenotazioni e maggiori informazioni: capisanihotel.it. Al momento della prenotazione, l’hotel riserva uno speciale sconto del 10% inserendo il promo code PRESS19.

Leggete anche:

Hotel Saturnia & International, Venezia
Alla scoperta della Venezia più insolita e segreta

Informazioni
+39 0412401411
Visita il sito web
Dorsoduro, 979 - Venezia
Elevato
Email

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148