01_GU-MI delicatezze di pesce a Milano_credits_Riccardo Trudi Diotallevi

A Chinatown apre Gu-Mi: pesce fritto o crudo in salsa internazionale

Inaugura in zona Sarpi il ristorante Gu-Mi, un format innovativo in chiave street food e a base di ricette ittiche, patatine e cocktail

Zona Sarpi (Via Prina 2/A) accoglie Gu-Mi, nuovo ristorante che fonde concetti gastronomici di diversa provenienza e tradizione culinaria. Concept in stile street food caratterizzato da sperimentazioni gastronomiche particolarmente saporite.

Panini, tacos, burritos, tartare: il condimento è un viaggio di sapori in giro per il mondo

Siamo in un locale con cucina di pesce, sia crudo che fritto. Gamberoni e baccalà, merluzzo e spada, ricciola e salmone. Ogni piatto insaporisce la materia prima ittica con condimenti internazionali. Tra questi spiccano quelle già note al grande pubblico (wasabi, guacamole, coriandolo…), così come le ricette accolgono alcune soluzioni meno note, come il leche de tigre (succo di ceviche) o il camote (patate dolci). Non manca il sapore italiano, a sua volta rappresentato da alcuni tipicità nazionali come burratastracciatella, datteri e capperi.

La composizione di tutti questi ingredienti dà quindi luogo a sostanziosi panini farciti, tacos, tartare (tonno, salmone, spada, ricciola), fish&chips, burritos (tonno, merluzzo fritto, ricciola). C’è anche un po’boy, il panino extra large inventato a New Orleans, che Gu-Mi realizza con gamberoni jumbo. Da aggiungere che ogni ordinazione prevede per default una portata di patatine artigianali preparate al momento.

Uno stile culinario street food, arricchito da ingredienti che provengono da diversi paesi

I proprietari di Gu-Mi due fratelli già titolari di un altro ristorante

I prezzi sono abbordabili. Si parte dagli 11 euro per panini e tacos, fino a spendere un massimo di 16 euro se si sceglie una frittura a base di calamari e gamberoni. Tutte i materiali usati all’interno del locale sono in plastica compostabile, così come le confezioni per l’asporto sono biodegradabili

Il locale conta 24 posti a sedere posizionati lungo tavoli a seduta alta, per una superficie complessiva di 60 mq. Alla regia troviamo i fratelli Andrea e Gianluigi Guerrieri, già operativi nel mondo della ristorazione, in quanto proprietari di Madera, un ristorante in stile casual aperto cinque anni fa in Piazza Gramsci.

Tornando a Gu-Mi, il nome dell’insegna è ‘autoreferenziale’, nascendo infatti dall’unione delle prime due lettere del cognome dei fratelli titolari con le rispettive della città (Milano) che gli sta professionalmente regalando soddisfazioni e opportunità imprenditoriali.

Nella cocktail List spiccano le varianti dello Spritz e del Gin Tonic

Parte food ricca di proposte, così come non sfigura l’area drink. I cocktail in primis. In questo caso, dietro il bancone troviamo il giovane mixology Jacopo Papasergio che in lista propone 10 diverse preparazioni miscelate, di cui quattro varianti dello Spritz e altrettante del Gin Tonic, a cui si aggiungono due signature drink del barman (una è l’Artichocke con Cynar, Prosecco, soda e garnish di lime e carciofo essiccato). Capitolo vini. Tutte le principali tipologie sono rappresentate. Le bollicine possono contare ognuna su una propria etichetta (Champagne compreso). Le birre, dal canto loro, sono prevalentemente di produzione artigianale.

Gu-Mi 1
Dieci drink nella cocktail list, nella quale spiccano quattro diverse versioni dello spritz e due creazioni originali del bartender

Gu-Mi prevede il servizio di consegna a domicilio tramite Deliveroo ed è aperto tutti i giorni, a esclusione della domenica. Mini tacos e paninetti sono invece protagonisti dell’aperitivo che prende il via dalle 18:00.

Informazioni
+39 0283533243
Visita il sito web
Sarpi
Via Prina 2/A - Milano
Da lunedì al sabato dalle 12.00 alle 23.00. Domenica chiuso