Weekend a Milano 1 e 2 febbraio: cosa fare

Domenica senz’auto e domenica al museo. Nel weekend a Milano dell’1 e 2 febbraio anche fiere, mercatini e festival per fare viaggi lontani, pur restando in città. I nostri consigli su cosa fare nel fine settimana

Nel weekend a Milano dell’1 e 2 febbraio, l’elenco di cose da fare in città è ricco di proposte. Domenica torna l’iniziativa che prevede l’ingresso gratuito nei musei, che bisognerà raggiungere rigorosamente a piedi a causa del blocco totale della auto. E poi ancora festival e mercatini. E per chi non vuole restare in città…

Weekend a Milano 1 e 2 febbraio: domenica al museo

Come d’abitudine, ogni prima domenica del mese, ingresso gratuito in tutti i luoghi di cultura nazionali e dei musei civici milanesi. I Musei del Castello Sforzesco saranno invece visitabili al costo speciale di 5 euro per le mostre legate ai 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. L’elenco completo qui.


The Porcelain Room – Chinese Export Porcelain

Inaugura in Fondazione Prada una mostra di antiche porcellane cinesi, create per essere esportate. Più di 1700 pezzi di porcellane realizzate tra il XVI e il XIX secolo. L’allestimento è concepito come una stanza nella stanza, una struttura rivestita di velluto marrone, con uno spazio intimo decorato in oro. Qui per maggiori informazioni.

Madonna Litta, un’esperienza per tutta la famiglia

Domenica al Museo Poldi Pezzoli è Un’experience intorno a Leonardo. Lo spazio espositivo organizza infatti una visita interattiva per tutta la famiglia che permette di scoprire La Madonna Litta, il capolavoro di Leonardo in cui si vede Maria allattare Gesù. L’opera è in mostra fino al 10 febbraio, insieme a una ventina di altre opere del genio e dei suoi allievi.

Palazzo Marino in musica

Concerti di musica classica avvolti dalla bellezza di sculture immortali. Nel mondo ideale – Da a Beethoven  prende il via domenica in Sala Alessi di Palazzo Marino con il recital del pianista Francesco Libetta. Brani di Beethoven, Rossini, Testoni, Delibes e Libetta. Ingresso gratuito con prenotazione. Qui per tutte le informazioni.

Weekend a Milano 1 e 2 febbraio: porte e prove aperte

Si comincia sabato con un tour guidato del con visita al museo e tour panoramico dei palchi del III ordine. E poi il foyer, il palco reale, i palchi storici e il ‘dietro le quinte’ del Piermarini. Si prosegue domenica, con il primo dei quattro appuntamenti del 2020 di Prove Aperte della Filarmonica della Scala. Una iniziativa benefica che permette di assistere alle prove dei concerti a prezzi contenuti, con una finalità sociale. Il concerto diretto da Ottavio Dantone è a sostegno di OBM – Ospedale dei Bambini di Milano Buzzi Onlus.

Il mercato delle meraviglie a

Sabato e domenica a BASE Milano è tempo di Wunder Mrkt. Duemila metri quadri dedicati al vintage e alla creatività, all’arte e al design. Abiti, dischi, oggetti artigianali, pezzi di design. Cibo, musica, laboratori e area kids. Ingresso gratuito.

Il festival dell’Oriente

Per tutto il fine settimana a Milano il Festival dell’ riempie gli spazi di Fiera Milano City. Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia, medicine naturali. Show, incontri, esibizioni. Terapie tradizionali e olistiche, discipline bionaturali, yoga, massaggi, qi gong e molto altro. Tutto da sperimentare. Qui per tutti i dettagli.

Dove sciare vicino a Milano

A meno di due ore di distanza. Per chi ama , gli sport all’area aperta, riempirsi di selfie con la neve sullo sfondo. Per chi non vuole restare in città e fare poca strada: ecco cinque destinazioni facili da raggiungere.