Daria Bignardi: “Donne, in vacanza non fate un cazzo”

Prima di partire per le vacanze, ecco il consiglio della vita che anche noi di condividiamo pienamente, parola della giornalista Daria Bignardi

C’è un preziosissimo consiglio che la giornalista e volto TV Daria Bignardi ha deciso di dare a tutte le donne con famiglia che si apprestano a partire per le vacanze. Un consiglio pubblicato attraverso la sua consueta rubrica su Vanity Fair di qualche giorno fa e che ha fatto il giro del web. Il consiglio è semplice: “Non fate un cazzo“.

Tra le massime di Daria Bignardi: “I vostri familiari stanno benissimo anche se non gli portate le brioche fresche la mattina. Non fate la fila al negozio per cucinargli il sugo di calamari, non lavate i pavimenti, non rifate i letti, e soprattutto se non vi preoccupate se mangiano o non mangiano, dormono o non dormono, fanno il bagno o guardano le serie anche in vacanza“. E poi ancora. “Provate. Fate questo esperimento: per una volta lasciate che ognuno − figli, marito − faccia quel che vuole. Vedrete che non muoiono se dormono fino all’una o si nutrono di latte e biscotti e toast in spiaggia per due settimane, anzi: ne saranno felici“.

La lettera della ricetta magica di Daria Bignardi termina così. “Questa non è una provocazione: è una ricetta magica. Gli uomini la conoscono e ne custodiscono il segreto, consapevoli del potere che gli dà riposarsi, farsi i fatti propri, non rompere le scatole e lasciare che il lavoro sporco lo facciano gli altri. Provate e fatemi sapere. E mi raccomando: soavi“. Applausi.

 

Visualizza questo post su