Beverly-Hills-90210

Beverly Hills 90210, il ritorno della serie

La nuova clip gioca con la sigla storica di Beverly Hills 90210, la serie che ha segnato gli anni Novanta. Il grande ritorno, che tutti stiamo aspettando, è fissato per il mese di agosto

Tarara – tarara – clap clap. Ok, come non capire che si tratta dell’intro della sigla della vita, quella di Beverly Hills 90210, la cui nuova stagione revival andrà in onda il prossimo agosto sul canale americano Fox. Tutto vero. A dimostrarlo sono gli stessi protagonisti sui loro social network (Andrea Zuckerman praticamente sempre uguale, Kelly in splendida forma, Brandon invecchiato ma davvero bene e Steve, non ci sono altre parole, bello come il sole).

A dimostrare il ritorno tanto atteso, anche una nuova clip – si trova su YouTube – in cui i protagonisti di Beverly Hills 90210 si risvegliano, una mattina, e per un motivo o per l’altro risentono quel famoso motivetto con cui tutto ebbe inizio. Il rumore del phon di Kelly, la sveglia di Brandon, la macchina del caffè di Donna, tutto ricorda quelle note. Grande assente nella clip e nella nuova stagione, Luke Perry, il bello e tenebroso Dylan, scomparso prematuramente lo scorso marzo a soli 54 anni.

Scopri QUI il nostro canale TV

Il reebot di Beverly Hills 90210 torna con le avventure, i drammi e gli amori del gruppo di adolescenti che negli anni Novanta ha segnato la storia della TV e che ora sono cresciuti. Erano gli anni tra il 1990 e il 2000 quando stavamo tutti incollati davanti allo schermo e i protagonisti ex compagni di banco e di love stories si ritrovano ora, da uomini e donne quarantenni, per dare vita a un revival sui generis che si sviluppa in sei puntate. Non vedete l’ora, proprio come noi, lo sappiamo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Working hard! Can’t wait to show you what we’ve been up to!

Un post condiviso da Gabrielle Carteris (@gabriellecarteris) in data:

Scopri anche:
Eurovision Song Contest, finale con Madonna e Mahmood
Piano City 2019, il programma