mahmood incontra i fan a Milano

Vogue for Milano live di Mahmood e Levante

Alla Vogue for Milano i live di Mahmood e Levante sono gli appuntamenti più attesi. E poi ancora dj set e negozi aperti fino a tardi

Si avvicina la notte bianca della moda che porta una serie di eventi da segnare in agenda. Alla Vogue for Milano i live di Mahmood e Levante sono due tra gli appuntamenti più attesi del 12 settembre. Andiamo con ordine.

Vogue for Milano i live di Mahmood e Levante e gli altri

Il 12 settembre arriva l’undicesima edizione di Vogue for Milano, in passato nota come Vogue Fashion’s Night Out. Una manifestazione organizzata da Vogue Italia, con il patrocinio del Comune di Milano che celebra e rafforza la centralità di Milano come ambasciatrice della moda Made in Italy.

Momento clou della grande l’esibizione di un palinsesto di talenti della musica a Terrazza Duomo 21, che affaccia sulla piazza. Una serata presentata da presentata da Tamara Donà e Guido Bagatta, voci di Radio Monte Carlo. Ad aprire le danze, la 19enne californiana Charlotte Lawrence. A seguire il cantautore romagnolo Fadi. Tra i nomi più attesi, poi, Levante, la cantautrice del nuovo pop italiano, con un live in cui presenta alcuni brani tratti dal suo atteso album Magmamemoria in uscita il 4 ottobre. Si tratta di un piccolo assaggio del concerto che terrà a Milano a novembre. E poi Mahmood, il trionfatore radiofonico del momento: ogni suo singolo, magicamente, diventa una hit. Soldi, Calipso, fino all’ultima Barrio. In chiusura, festa con il dj set di Nicola Zucchi.

Vogue for Milano: tutte le info utili QUI

Vogue Italia Street Party

Non solo grandi live. Alla Vogue for Milano 2019 si esibiscono anche poeti, musicisti, artisti e cheerleaders. Sono loro i protagonisti del Vogue Italia Street Party. In altre parole, tra le vie del centro, poetry slam, freestyle battle e una serie di iniziative interattive.

Words matter è il fil rouge delle installazioni. Tutte dedicate a singole parole legate al mondo di Vogue Italia e alle cover più rappresentative animano i punti strategici della città. Una call to action aperta a tutti: ciascuno potrà infatti contribuire indicando quali sono, nel 2019, le parole che meritano di essere salvate. I risultati verranno poi raccontati dai canali social di Vogue Italia.

Numerosi gli artisti e performe dello Street Party. Gli artisti di Teatribù, la scuola e compagnia di improvvisazione teatrale in Italia. La crew di Olyo Bollente tra rap, freestyle, beatbox e breakdance. La sfida tra poeti Poetry Slam organizzata da SLAM Factory. La Triuggio Marching Band, composta da 30 elementi tra fiati e percussioni. Le cheerleaders di Milano Cheers Allstar e una crew di mimi.

La grande caccia al tesoro

Anche per l’edizione 2019, le vie del centro si animano grazie a una grande caccia al tesoro. A scendere in campo 5 squadre, ognuna capitanata da social talents: Lavinia Guglielman, Maria Vittoria Paolillo, Giulio Scarano, Alberto Soiatti e Fabrizio Oriani. Nel corso della serata le boutique coinvolte si animano, ancora, con attività speciali, offrendo l’opportunità di acquistare prodotti in limited edition ispirati al tema della nuova edizione della manifestazione.

Scoprite anche:

Milano Fashion Week 2019, torna la settimana della moda
Come assistere alle sfilate
Il calendario delle passerelle