Piscine Milano

Piscine aperte a Milano: orari straordinari per tutta l’estate

Piscine aperte a Milano: con il caldo del weekend, aprono i centri balneari di Milanosport e i Bagni Misteriosi

Sta arrivando il primo caldo e stanno arrivando, anche, le buone notizie per chi resta in città nel weekend: le prime piscine aperte a Milano.

Chi non si ritrova sotto il sole sotto il sole di Riccione di Riccione (scusate, m’è scappata) – o di qualunque altra destinazione sul mare, ecco dove può andare per abbronzarsi nei solarium o per fare un tuffo in piscina.

Da sabato 2 giugno e domenica 3, le piscine Argelati (Via Segantini), Romano (Via Ampere) e il Lido di via Diomede sono aperte dalle ore 10.00 alle ore 19.00. 

Non finisce qui: da sabato 9 giugno – e fino al 2 settembre – tra le piscine aperte, si aggiungono le vasche scoperte 50 metri di Cardellino e Sant’Abbondio, nelle omonime vie, e Saini di Via Corelli, quest’ultimo riconosciuto come il più ricco e completo tra gli impianti di Milanosport. Il 30 giugno è la volta dell’apertura del Centro Balneare Scarioni di Via Valfurva. Per maggiori informazioni: milanosport.it

Saranno contenti i più bohémien: dal weekend del 2 e 3 giugno sono aperti gli eleganti Bagni Misteriosi all’interno della struttura del Teatro Franco Parenti. Le piscine scoperte di Via Carlo Botta aprono i cancelli per gli amanti della tintarella, garantendo soltanto un fine settimana di sole e relax. La balneazione dei Bagni Misteriosi, infatti, dopo l’enorme successo della scorsa stagione, è ripresa dal 9 giugno con i corsi di nuoto per adulti e per bambini, aperture straordinarie notturne alla luce della luna, eventi, aperitivi. L’estate è ufficialmente cominciata.