Toni Servillo al Piccolo Teatro con Elvira dal 29/11 al 22/12 (foto Fabio Esposito)

Piccolo Teatro online: spettacoli e interviste #iorestoacasa

Dal 21 marzo e fino alla fine dell’emergenza sanitaria, il aderisce alla campagna #IoRestoACasa lanciando l’iniziativa Piccolo@Home. Mette on-line documenti video con gli spettacoli più importanti, il dietro le quinte, le prove e le interviste agli attori

Piccolo Teatro online. L’emergenza non ferma la , anima di una città. Grazie alla tecnologia digitale. Il Piccolo Teatro, una delle maggiori istituzioni culturali milanesi, continua così a vivere anche a sipario calato. E trasferisce la sua attività sui canali social. Piccolo@Home è infatti l’iniziativa con cui aderisce alla campagna #iorestoacasa. Da sabato 21 marzo rende disponibili online oltre 40 documenti video con gli spettacoli e le produzioni più importanti, realizzati dalla web tv PiccoloTv.

In particolare, dal 21 marzo sarà possibile accedere alla versione integrale de Il Miracolo della Cena. Lo spettacolo è interpretato da Sonia Bergamasco e racconta la vita di Fernanda Wittgens. Per due giorni, nel settembre 2018, è stato messo in scena nel Cenacolo Vinciano.


Piccolo Teatro online

Oltre ai documenti già disponibili su PiccoloTv, si potrà ora accedere ad altre preziose immagini. Si tratta di autentiche rarità, finora destinate esclusivamente alla documentazione interna. Sarà quindi possibile rivedere prove, brani di spettacoli, interviste agli artisti. E approfondimenti su alcune tra le più importanti produzioni del Piccolo. Qualche titolo? Elvira e Le voci di dentro con Toni Servillo; le Bestie di scena di Emma Dante; Pinocchio di Antonio Latella, solo per citarne alcuni. E poi il lungo lavoro di Strehler e Ronconi.

Non solo. Saranno documentati anche gli spettacoli internazionali come Slava, Fabre, Mnouchkine. E iniziative come il Settantesimo del Piccolo. E come il ciclo Ulissi: viaggio nelle Odissee, itinerario di riflessioni affidate a interpreti della cultura come, fra gli altri, Toni Servillo, Marco Paolini, Guido Ceronetti.

Non potendo realizzare e condividere con il pubblico la natura più autentica del teatro, ovvero quella di essere spettacolo dal vivo, con Piccolo@Home abbiamo voluto rafforzare la nostra vicinanza a tutti coloro che frequentano il Piccolo Teatro, ma non solo” ha dichiarato il direttore del Piccolo, Sergio Escobar.

Leggete anche:
Tex, Dylan Dog e gli altri, i regali di Sergio Bonelli Editore
Coronavirus cronache dall’estero: i vostri racconti
Musei online: iorestoacasa, l’arte arriva a domicilio