Vodkaiconic, il Toilet Club trasmette in radio

Vodkaiconic è l’appuntamento del di Milano ai tempi del Coronavirus. I protagonisti di Milano si spostano in e diventano un appuntamento fisso per i clubber che frequentano la nightlife della loro iconica serata

È l’ora di dartela a bere, in radio c’è il Toilet Club Milano. Si chiama Vodkaiconic e comincia sabato 25 aprile alle 22.30 e poi ogni sabato su radiostonata.com. Ogni settimana infatti La Croce, Erik Deep e LoZelmo
(le anime del Toilet Club Milano) propongono un argomento che ritengono iconico per la comunità LGBTQI+. L’obiettivo? Diventare un riferimento alternativo fisso nel quotidiano delle migliaia di clubber che frequentano la nightlife e, abitualmente, la loro serata. Non potendo fare clubbing ai tempi del Coronavirus, dunque, i personaggi del Toilet Club Milano, irriverente serata protagonista della nightlife Made in Milan, si sposta in radio. L’appuntamento è sull’emittente orgogliosamente gay friendly di Radio Stonata.

Vodkaiconic è un appuntamento iconico. “Qualcosa che diventa simbolo di un’idea, tanto da identificare quella stessa idea con una sola parola“. Aggiungi al tutto un po’ di vodka e tanta musica, otterrai la ricetta di questo cocktail radiofonico da servire con poco ghiaccio e nessun senso logico.


I protagonisti

Come le Spice, le Lollipop o semplicemente i Ricchi e Poveri, anche i tre del Toilet Club Milano si differenziano per qualità e difetti, tra cui ovviamente anche le misure! Le voci di Vodkaiconic sono La Croce, zia di tutte le drag del Toilet. Erik Deep: il Dj che mixa la storia della musica dance con il sound contemporaneo. LoZelmo: il Dj che mette pop e sembra anche andarne fiero, in realtà lo fa solo per attrarre i passanti ignari. Appuntamento ogni sabato sera, su Radio Stonata.

Leggi anche:

Global Pride, il pride si farà online
I film a sfondo LGBT+ da non perdere e perché