Milano Gay Pride

Nasce Milano Pride Digital Show: uno spettacolo

Nel mese del Pride nasce Milano Pride Digital Show, uno spettacolo gratuito online con più di 40 artisti nazionali. Con la partecipazione straordinaria di artisti e realtà del panorama internazionale

We can’t do a parade. But it’s still a celebration. E che celebration. Nasce così Milano Pride Digital Show. Ogni mercoledì di giugno alle 21:30, in diretta sul canale Twitch ufficiale del Milano Pride, va in onda uno spettacolo gratuito online con più di 40 artisti nazionali. Con la partecipazione straordinaria di artisti e realtà del panorama internazionale.

Si parte mercoledì 3 giugno con Daphne Bohemien, Ghost Elektra, Lilli Meraviglia, Neon Calypso e molti altri nomi a cui è davvero difficile resistere. In assenza di una parata fisica in occasione del Pride, una mancanza dovuta all’emergenza sanitaria in corso e che ha coinvolto l’intero pianeta, interviene il mondo del digitale a riempire di paillettes, parrucche e lustrini le nostre vite. Milano Pride Digital Show si aggiunge ai tanti appuntamenti del mese di giugno. A partire da Altro Pride, la formula di Milano Pride completamente rivisitata per far fronte all’emergenza e che partecipa a Global Pride, la stragrande manifestazione internazionale digitale.


Pillole di cultura

Non solo. Segnaliamo l’interessante format LGBT+ Icons, una storia di amore e resistenza che troviamo sul canale di Milano Pride. Più di 30 artisti, coordinati da Mana project design, raccontano con la loro creatività le icone che hanno formato la storia e l’immaginario LGBT+, come movimento culturale e politico. Una illustrazione al giorno, da Michelangelo Buonarroti a Julian Eltinge, Frida e molti altri ancora.

Leggi anche:

Altro Pride 2020, il programma
Global Pride, la manifestazione universale