Le case dell’acqua a Milano: dove sono

Fresca, liscia o gassata. Non tutti lo sanno: ci sono una ventina di case dell’acqua a Milano che forniscono acqua ai cittadini gratuitamente. Ecco dove sono e come funzionano

Sono, in totale, 22. Le case dell’acqua a Milano sono sparse per tutta la città ed erogano, a costo zero, acqua fresca, liscia o gassata. Presso Largo Marinai d’Italia, al Parco delle Cascine di Chiesa Rossa, in viale Ca’ Granda tra via Benefattori dell’Ospedale e via Gatti. Ancora, in largo La Foppa/Moscova, al Parco delle Cave, Largo Tel Aviv. Case dell’acqua a Milano anche all’interno dei Giardini Indro Montanelli (Palestro) oppure in via Santa Sofia, in corrispondenza dell’ingresso dell’Università, e così via. Forniscono ai cittadini la stessa acqua che sgorga dai rubinetti, attraverso un servizio che si attiva gratuitamente. Basta inserire la Carta Regionale o quella Nazionale dei servizi.

Breaking News: tutte le notizie dell’ultimo minuto su Milano e dintorni


Come funziona? Inserendo la carta, le case dell’acqua a Milano si attivano automaticamente. Si possono riempire bottiglie da mezzo litro, da un litro o da un litro e mezzo, fino a sei litri d’acqua a persona. Possibilmente all’interno di una bottiglia di vetro.

Ogni distributore ha un piano d’appoggio per le bottiglie con una vaschetta raccogligocce collegata direttamente allo scarico, per evitare gli sprechi e la fuoriuscita d’acqua. Una lampada UV sul beccuccio di erogazione garantisce la protezione da retro contaminazioni.

Ci si può recare presso le case dell’acqua di Milano dunque per ‘fare il pieno’ di acqua potabile e andare incontro, così, a un notevole risparmio. Si consiglia di consumare l’acqua prelevata entro uno o al massimo due giorni, conservandola, soprattutto in estate, in frigorifero. Non solo risparmio: l’acqua degli erogatori, così come quella del rubinetto, fa bene alla salute e anche all’ambiente. Riduce i rifiuti plastici, non inquina. È controllata e garantita ed è a chilometro zero. Fresca e sempre disponibile. Qui per scoprire tutti gli erogatori presenti in città.

Scoprite anche:
Radiobus di quartiere a Milano, come funzionano
Smart City, Milano capitale delle idee per l’ambiente