albero di natale piazza duomo

Il Calendario dell’Avvento virtuale di Milano

Si riaccende dal primo di dicembre il Calendario dell’Avvento, 24 finestre virtuali di arte e musica su yesmilano.it si svelano con un evento quotidiano

Non è Natale e non è Avvento senza il Calendario dall’Avvento. Milano accende anche quest’anno il suo personale Calendario dell’Avvento. Una tradizione che nelle precedenti edizioni riempiva di musica la piazza del Duomo, illuminando una nuova finestra a mano a mano che ci si avvicinava al Natale.

Anche quest’anno musica, danza, teatro, musical e cori ci accompagneranno verso il 25 dicembre, in un’esperienza digitale da condividere sul sito di YesMilano.

Dal primo dicembre e fino alla vigilia di , quindi fino al 24 dicembre, l’appuntamento è per ogni giorno alle cinque del pomeriggio. Un evento da non perdere in cui una finestrella si accenderà sul sito https://www.yesmilano.it/calendario-avvento-2020. Una finestra virtuale, attivabile con un click. Si potrà così scoprire quale omaggio in arte e musica è stato regalato per quel giorno specifico alla città di Milano.

L’iniziativa, promossa da – Cultura in collaborazione con YesMilano. Viene realizzata grazia alla collaborazione di tanti partner milanesi. Si tratta di orchestre, corpi di ballo, compagnie teatrali e artisti. Tutti insieme, gli attori coinvolti hanno voluto regalare un breve video delle loro performance per condividerle con tutta la città. Un Calendario dell’Avvento originale che scalda comunque i cuori di tutti in questo periodo un po’ particolare.

Dalla danza al teatro, dalla musica classica al jazz, sino al musical e ai cori. Si può aprire ogni giorno la finestrella del Calendario dell’Avvento. Dalle ore 17, quindi, per incontrare orchestre, corpi di ballo, compagnie teatrali e tanti altri artisti milanesi che ci scalderanno il cuore con un breve omaggio a sorpresa. A questo link.