Glamping: un tocco glam alla vacanza nella natura

Glamping: neologismo che coniuga due concetti abbastanza distanti fra loro, il camping e il . Una nuova idea di vacanza tutta da provare

Il camping è sempre stato vissuto come un concetto “spartano” essenziale, a basso costo per una vacanza senza fronzoli. Poi, qualche anno fa, si è iniziato a fare strada un format differente. Perché non abbellire le sistemazioni dei camping elevando lo standard abitativo con strutture sempre essenziali, ma più glamour? E così nasce il glamping. Una via di mezzo che accontenta tutti i possibili fruitori, avvicinando persone che mai vorrebbero dormire in una tenda, ma che considerano seriamente di risiedere in un campeggio per le proprie vacanze…

Una nicchia di mercato che si va allargando. Uno dei precursori di questa tendenza è stato Loek van del Loo, olandese, 57 enne che si innamorò dell’Italia a 16 anni quando venne a lavorare in un campeggio tradizionale sul Lago di Garda, meta favorita dai nordeuropei.


Ho sempre avuto questa passione e da lì ho iniziato a convogliare connazionali su strutture che ben conoscevo, dando origine al mio tour operator Vacanceselect – spiega Van der Loo.  – Sentivo che dovevo fare, però qualcosa di differente e, al di là di selezionare alcuni luoghi suggestivi e di grande appeal, ho iniziato ad ascoltare i miei ospiti. La vacanza a contatto con la natura, il campeggio, per gli italiani è un rimedio a basso costo, mentre per i nordeuropei è un “lifestyle” soprattutto per le famiglie”. E così negli anni Ottanta, da giovane imprenditore montò una tenda da safari in un campeggio, che nel frattempo aveva acquistato sul Garda… il resto è attualità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vacanze col Cuore e il glamping in Italia

Oggi il network di Vacanze col Cuore consta di sei strutture situate nelle zone più belle del nostro Paese. Sempre affollate di ospiti che adorano la posizione, il modus vivendi e l’ospitalità impreziosita al buon gusto italiano della compagnia di vita e di lavoro di Loek, Maria Cristina Scalvini, bresciana doc.

Il glamping, in Italia, sta prendendo sempre più piede. Da aree con piazzole attrezzate per la “vostra” tenda, roulotte, caravan, motorhome è divenuto una valida alternativa all’hotel tradizionale ma con il plus della vita all’aria aperta. Dal Veneto alla Puglia, passando per la Toscana, sono tanti i campeggi che offrono la possibilità di aggiungere un tocco glam alla vacanza nella natura.

E così da un’idea intelligente è nata una catena di sei piccoli glamping che rappresentano la forza di questo marchio fortemente personalizzato. Glamping resort Weekend, glamping boutique Vacanze a San Felice sul Benaco. Ancora, glamping residence Il Gabbiano e glamping boutique SIvino a San Felice del Garda. Oppure glamping resort Orlando nel parco naturale Cavriglia nel Chianti e il Vallicella a Scarlino, sulla costa tirrenica.

Dal Chianti al , quindi, con l’ultimo nato nella località di Vallicella, comune di Scarlino. Un glamping da duecentocinquanta unità perfettamente incastonate nella natura rigogliosa, su una collinetta a pochi chilometri dal mare che si vede in lontananza dalla frescura della vegetazione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Piccoli paradisi del lusso

Le strutture in cui alloggiare sono piccoli paradisi del lusso che possono ospitare fino a cinque persone: cottage Next, lodge tent, glamping tent, villette oppure chalet. Il comune denominatore per tutte è l’estrema attenzione per l’ambiente perché si tratta di fabbricati ecosostenibili e riciclabili a fine ciclo vita (grazie all’utilizzo di strutture in legno, coperture in tessuto o altri materiali ecosostenibili). Le abitazioni hanno spazio sia all’aperto sia al chiuso per il benessere dei bambini, anche molto piccoli, e per trascorrere la vacanza con gli amici a quattro zampe.

Insomma una nuova teoria della vacanza che sta prendendo sempre più piede. Per il nostro amico il prossimo passo sarà il Lago d’Idro per un glamping boutique, tutto da provare!

Scoprite QUI il nostro canale Outdoor con tutte le proposte fuori città!
Agosto a Milano? QUI la nostra guida con tutti gli eventi da non perdere