fedez

Fedez disattiva Instagram dopo la festa al supermercato

Chiara Ferragni organizza la festa di compleanno a sorpresa di Fedez al supermarket di City Life. Dopo le accuse sullo spreco del cibo, il rapper disattiva il profilo Instagram

Metti una notte al supermercato di Milano City Life. Metti una festa di compleanno a sorpresa, quella che Chiara Ferragni organizza a Fedez, all’interno del supermercato. Di notte. Un party senza regole. Super social, logicamente. Una festa in cui gli invitati, come specificato dalla Ferragni su Instagram, avrebbero potuto prendere qualsiasi cosa. Invitati come Dark Polo Gang, Ultimo, Giusy Ferreri, Valentina e Francesca Ferragni.

E così, story dopo story, ecco la cronaca di una festa a sorpresa che ciao proprio. Carrelli pieni di frutta, verdura e invitati al loro interno. Balli sul bancone delle verdure, canzoni al karaoke tra le pagnotte, usate a mo’ di microfono. Verze che volano. La sorella della Ferragni che tenta di farsi una foto davanti allo scaffale del caffè. E molte scene goliardiche, come per una qualunque festa che si rispetta. Ecco che i post della festa hanno scatenato le polemiche sui social. L’argomento? Lo spreco del cibo.

Il caso Fedez: il super party e l’addio a Instagram (poi riattivato)

E così, ci pensa Fedez su Instagram. Si scusa, dice che il cibo non viene sprecato, appare visibilmente provato. “Questa cosa mi ha toccato tantissimo, perché mi dipinge come una persona lontana da ciò che sono” precisa il rapper. Fino a quando Fedez decide di disattivare il profilo Instagram, probabilmente a seguito delle numerose accuse ricevute.

Un compleanno dentro a un supermercato e decisamente fuori dal comune che ha scatenato non poche polemiche. Social, s’intende. C’è chi la trova una bravata, chi una trovata geniale di marketing. C’è chi accusa i Ferragnez di aver studiato a tavolino frasi come “Diciamo che diamo tutto in beneficenza” provando a leggere i labiali poco chiari dei video postati da Fedez e dalla Ferragni. 

Fino a quando la risposta non arriva direttamente dalla nostra imprenditrice digitale preferita. “Volevamo organizzare una festa speciale a sorpresa per Fede, in una location particolare. – Dice Chiara su Instagram Stories. E prosegue – L’idea del supermercato ci era piaciuta, la location e tutto il cibo toccato sarebbe stato pagato da noi e avevamo deciso di fare una grossa spesa da donare in beneficenza. Come ad ogni festa, ci sono stati episodi di goliardia. In questo contesto, gesti che sono normali e accettati in qualsiasi party, sono stati visti da molti come ostentazione di ricchezza e perdita dei valori. Mi dispiace se qualcuno si è sentito offeso, volevamo far passare un messaggio che è l’esatto contrario. Siamo persone che amano scherzare e prendersi in giro, ma anche persone con dei valori“.

Ah, nel frattempo, mentre state leggendo, il profilo Instagram di Fedez è stato riattivato. Chissà se il party di compleanno al supermercato, adesso, diventerà tendenza…

Scopri anche:
Chiara Ferragni tra le candidate per l’Ambrogino d’Oro
Meghan Markle incinta, la notizia sui social