Entra nel vivo la prima fashion week milanese digitale

La milanese digitale conta una quarantina di brand di cui venti nomi nuovi del mondo della moda. Tutte le sono in streaming – ma maxi schermi in giro per la città permettono di vedere le passerelle in presa diretta – e due soltanto gli appuntamenti fisici: Etro e Dolce e Gabbana

Siamo nel cuore della prima fashion week milanese digitale, la tradizionale settimana della moda che, però, causa emergenza sanitaria si deve adattare. Sfruttando, così, il potere dello streaming e del digitale. Fino a venerdì 17 luglio si presentano a Milano le collezioni Uomo e le pre-collezioni Uomo e Donna per la Primavera Estate 2021. Tutto in digitale, fatta eccezione per due maison che hanno scelto di sfilare fisicamente. Etro, che presenta la collezione al Four Seasons, e Dolce e Gabbana. I due stilisti siciliani presentano le loro creazioni il 15 luglio alle 17.30 al Campus di Humanitas University. Accessi ridotti, mascherine obbligatorie, ingressi su invito.

Le dichiarazioni

Con la Milano Digital Fashion Week la Camera Nazionale della Moda Italiana dimostra forte senso di responsabilità e grande capacità di visione. La moda è uno dei settori in cui lo spirito creativo di Milano e dell’Italia si esprime al meglio. Un’originalità e un’energia che meritano di essere condivise con il mondo anche in questo periodo di emergenza sanitaria“. Così Beppe Sala, primo cittadino di Milano.


Milano Digital Fashion Week nasce come risposta al distanziamento sociale e alla difficoltà di viaggiare imposta dalla situazione sanitaria mondiale. Ma vuole anche essere una soluzione dinamica alle complessità del presente. Uno strumento funzionale e creativo progettato per vivere di vita propria o per sostenere l’appuntamento con le sfilate fisiche, quando sarà possibile tornare alla pienezza degli appuntamenti in presenza, che restano fondamentali nel promuovere l’enorme valore produttivo e creativo del Made in Italy“. Carlo Capasa, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana.

Gli appuntamenti

Tra i grandi nomi della fashion week digitale a sfilare il 16 luglio anche Ermanno Scervino (ore 11), Salvatore Ferragamo (ore 13), Versace alle ore 15.30. Il 17 luglio gran finale con Gucci alle 14, Emenegildo Zegna alle 15 e Missoni alle 16. Per tutti gli appuntamenti e le dirette streaming cliccare qui.

Qui per sapere dove poter guardare le sfilate dai maxi schermi della città