Cinque profili Instagram su Milano da seguire

Sono originali, ci riempiono di informazioni utili, ci strappano qualche sana risata. Alcuni si definiscono “sinceri”. Ecco cinque profili che raccontano Milano e che non si possono non seguire!

Milano da scroccare

Tre studenti di Brera fuori sede si sono inventati una pagina web che segnala eventi a Milano. Nobilitando lo scrocco. Tra i profili Instagram che raccontano Milano si deve per forza partire da loro, gli ideatori di Milano da Scrocco, pagina che spiega dove scroccare cosa nella nostra città. In due parole: una genialata. La guida più seguita da tutti i tartinari. Qui la nostra intervista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Immaginate se ci fosse anche il free drink 😏 #milanodascrocco #scroccoergosum

Un post condiviso da Milano da Scrocco (@milanodascrocco) in data:

Profili su Instagram di Milano: la parola agli stronzi

Sì, sono stronzi, ma sono anche super divertenti. Ogni volta che scoviamo pagine IG interessanti sulla nostra città non possiamo fare a meno di segnalare gli Stronzi di Milano, sempre una nuova scoperta. Il profilo narra con acuto cinismo quel lato imbruttito ma non troppo a cui tutti, un po’ apparteniamo. Se la prendono con tutti e questo ci piace da morire. Li abbiamo intervistati.

Tra i profili Instagram anche Milano Pride

Ci ha tenuto compagnia in questa versione digitale del Pride, ma la pagina di su IG – così come su Facebook – è un arricchimento continuo. Tutto l’anno, non solo durante il mese dell’orgoglio LGBT+. Mostre, iniziative, trovate, happening, eventi. In questi giorni si racconta di Still Pride, progetto fotografico che racconta la storia lgbt+ di Milano attraverso i suoi personaggi.

Lasciarsi incantare da Milano Segreta

Ve ne abbiamo parlato qui. Come abbiamo fatto, non a caso, resta un segreto, ma abbiamo avuto il privilegio di incontrare la mente di Milano Segreta. “Il posto più bello di Milano è Il Monumentale. Quello più curioso senza dubbio La Cà Granda. Per la sua storia sopratutto. Chi avrebbe mai potuto immaginare un ospedale del genere già nel 1400? È la testimonianza che Milano è avanti in tutto già dall’antichità”. Parola di Angelo – qui la nostra intervista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La vecchia Milano che sorprende e meraviglia.

Un post condiviso da Milano Segreta Official®️ (@milano_segreta) in data:

Posti sinceri

Bocciofile, trattorie, circolini di Miano da non perdere di vista. In altre parole, sono i posti sinceri in cui sentirsi come a casa. E da sostenere, in particolare in questo difficile periodo. Insegne al neon, atmosfere retro, sapori di una volta, impossibili da trovare altrove.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @postisinceri