eventi capodanno 2019 milano

Capodanno 2020 a Milano: come sarà

2020 a Milano ai tempi del Covid. L’Amministrazione ha approvato le linee di indirizzo del bando per la realizzazione dell’evento di festeggiamento di San Silvestro, che quest’anno dovrà tener conto della particolare situazione sanitaria. Ecco come sarà

Sarà un Capodanno 2020 a Milano diverso, naturalmente, ma aperto all’idea di chiunque. I partecipanti al bando del Comune di Milano potranno proporre iniziative spettacolari e multimediali. Prevedendo, ad esempio, musica, azioni e performance live. Installazioni e progetti di illuminazione quali video mapping e proiezioni, anche in forma integrata tra loro. Preferibilmente in armonia con il progetto Il Natale degli alberi pensato per la città per questo Natale 2020.

Gli eventi proposti per Capodanno 2020 a Milano, ancora, dovranno essere adattabili e trasferibili così da poter essere realizzati anche in altri luoghi della città. Adattarsi, quindi, a contesti sanitari e di sicurezza cittadini differenti. Tra le altre indicazioni. Se per l’iniziativa proposta è prevista la presenza di pubblico, l’accesso dovrà essere gratuito. Se programmata nella piazza del Duomo, si dovrà svolgere nel rispetto della vocazione culturale, artistica e ambientale della piazza. Dovrà rispettare i criteri di sostenibilità ambientale adottati dal per la realizzazione di eventi.


I progetti presentati dovranno essere autonomi sotto il profilo ideativo, organizzativo, amministrativo e finanziario. Gli organizzatori dovranno ricercare autonomamente sponsor e partner. Il Comune metterà a disposizione del soggetto vincitore una quota alle spese del progetto pari al 40% delle spese, fino a un massimo di 100mila euro.

Non solo: ai tre soggetti che si classificheranno al secondo, terzo e quarto posto in graduatoria sarà riconosciuto un rimborso forfettario a fronte dei costi documentati sostenuti per la progettazione, il cui ammontare massimo sarà determinato dal dirigente attraverso l’avviso pubblico. Un gesto di attenzione verso un comparto, quello degli eventi e iniziative live, che è stato pesantemente danneggiato dal lockdown e che è tuttora in sofferenza a causa dalle normative per il contenimento del contagio. Non resta che aspettare…

Natale 2020 a Milano: le linee guida qui